FastBuds seedbank #1 with 10426 diaries and a rating of Growdiaries 8.8/10 on GrowDiaries
Growdiaries 8.8/10 with 10426 diaries on GrowDiaries
Affrettati! Acquista 1 Ottieni 1 gratis! Compra ora!

Il Colorado aumenta la consapevolezza sulla cannabis ad alta potenza

I genitori sostengono che gli adolescenti sono dipendenti da estratti di cannabis ad alta potenza
20 July 2021
2 min read
Il Colorado aumenta la consapevolezza sulla cannabis ad alta potenza

Anche se milioni di consumatori beneficiano dei prodotti di cannabis medica, il Colorado ha visto un aumento del numero di adolescenti che dichiarano di essere dipendenti da estratti di cannabis altamente potenti. I ricercatori hanno collegato i prodotti ricchi di THC alla dipendenza fisica, alla psicosi e all'ansia.

I pericoli della cannabis ad alta potenza

I medici dicono che nonostante i molti benefici medici della cannabis, il numero di consumatori di cannabis che si presentano in ospedale con vomito ripetuto, psicosi acuta e CHS è aumentato. Il genitore di un adolescente che ha sperimentato questi sintomi ha detto che suo figlio ha iniziato a fumare cannabis all'età di 15 anni e ha avuto la sua prima crisi psicotica a 18 anni. La schizofrenia di suo figlio è stata recentemente diagnosticata, e lei sostiene che il caso è stato causato (o almeno aggravato) dall'uso quotidiano di cannabis nel corso degli anni.

Nuove leggi sulla cannabis

L'aumento del numero di questi casi ha portato il governatore del Colorado a firmare una nuova legge che limita l'acquisto di prodotti di cannabis ad alta potenza. Attualmente, chiunque abbia almeno 18 anni con una tessera per la cannabis medica può comprare fino a 40 grammi di concentrato di cannabis al giorno, ma l'anno prossimo, quando la legge entrerà in vigore, i 40 grammi scenderanno a 2 grammi al giorno per le persone dai 18 ai 20 anni e solo 8 grammi per le persone oltre i 20 anni, il che non è il massimo, dato che l'uso di cannabis può variare ampiamente, specialmente tra i pazienti medici. Per controllare questo, le carte di cannabis medica saranno più difficili da ottenere e i dispensari dovranno implementare un sistema digitale di tracciamento delle vendite nella speranza di ridurre la quantità di cannabis venduta illegalmente ai bambini.

Mentre i produttori di cannabis sono d'accordo che i bambini non dovrebbero consumare cannabis e che il mercato della cannabis dovrebbe essere regolato, essi sostengono che limitare la quantità di cannabis che una persona può consumare è troppo vicino al proibizionismo e non è la direzione che il mercato della cannabis dovrebbe prendere. Inoltre, gli esperti dicono che la cannabis è estremamente popolare in Colorado e se la gente non può ottenere ciò di cui ha bisogno legalmente, finirà per comprarla sul mercato nero, che è l'opposto di ciò che il mercato legale della cannabis era destinato a fare.

20 July 2021