FastBuds seedbank #1 with 10426 diaries and a rating of Growdiaries 8.8/10 on GrowDiaries
Growdiaries 8.8/10 with 10426 diaries on GrowDiaries
Affrettati! Acquista 1 Ottieni 1 gratis! Compra ora!

La Colombia legalizza l'esportazione della cannabis, rafforzando il settore

Le nuove normative consentiranno alle aziende nazionali di esportare fiori di cannabis in altri paesi
05 August 2021
1 min read
La Colombia legalizza lesportazione della cannabis, rafforzando il settore

La scorsa settimana, il governo colombiano ha approvato la legge che dà il via libera all'esportazione di cannabis medica nei paesi ammissibili. La legislazione è salutata come il passo più importante nella riforma della cannabis dal 2015, quando il paese dell'America Latina ha legalizzato la produzione e la vendita di marijuana medica.

La legge semplificherà l'applicazione e l'approvazione dell'esportazione di cannabis

Nonostante il solido quadro giuridico che disciplina la coltivazione, la lavorazione e la vendita di prodotti a base di marijuana medicinale, l'industria legale della cannabis in Colombia lamenta da tempo la mancanza di linee guida per l'approvazione delle esportazioni.

Le nuove norme promulgate dal presidente del Paese Ivan Duque il 23 luglio hanno posto fine a ogni ambiguità e faciliteranno il processo di rilascio delle autorizzazioni all'esportazione ai produttori nazionali e internazionali di marijuana. Inoltre, consentirà l'uso di cannabinoidi in bevande, alimenti, prodotti per la cura della pelle e altri prodotti di bellezza.

Secondo il presidente Duque, il settore della cannabis in America Latina varrà presto 6 miliardi di dollari e la Colombia, anche grazie alla nuova legislazione, è pronta a svolgere un ruolo importante nel mercato internazionale.

La necessità di una riforma riconosciuta dalla Società e dai dipendenti pubblici

Sebbene la coltivazione della cannabis e della sua cugina non psicoattiva, la canapa, fossero onnipresenti nel paese da secoli, il suo uso ricreativo era proibito. Solo nel 1994 la Corte Suprema della Colombia ha stabilito che le sanzioni erano incostituzionali, depenalizzando così il consumo personale.

Nel 2012, il governo ha approvato una legislazione che depenalizza il possesso fino a 20 grammi (0,7 once) di cannabis per uso personale. Un anno prima, l'allora presidente Juan Manuel Santos aveva detto che sarebbe stato addirittura favorevole alla legalizzazione se fosse riuscita a porre fine al traffico di droga ea trarre profitti dai criminali violenti.

05 August 2021