FastBuds seedbank #1 with 10426 diaries and a rating of Growdiaries 8.8/10 on GrowDiaries
Growdiaries 8.8/10 with 10426 diaries on GrowDiaries

7 Suggerimenti per Supportare Cime Pesanti in Indoor (2021)

Metodi semplici ed efficaci per il supporto di cime pesanti e cosa considerare quando si coltivano grandi piante.
28 August 2022
9 min read
7 Suggerimenti per Supportare Cime Pesanti in Indoor (2021)

Contenuti:
  • 1. Canne di bambù
  • 2. Scrog
  • 3. Legare i rami
  • 4. Il traliccio
  • 5. Flusso d'aria e umidità
  • 6. Costruire gabbie da pomodoro
  • 7. Dispositivi yo yo
  • 8. Consigli extra
  • 9. Utilizzare fertilizzanti, substrati di coltivazione e additivi di alta qualità per creare piante forti
  • 10. Imitare la natura con la massima quantità di luce e movimento d'aria possibile e fornendo condizioni di coltivazione ottimali
  • 11. In conclusione

L'aggiunta di supporto alle tue piante di cannabis durante il periodo di fioritura ha molti vantaggi. Non solo consente alle piante di concentrarsi sulla produzione di gemme grasse e dense, ma previene anche la caduta delle cime. In questo articolo, trattiamo 5 suggerimenti principali per aggiungere supporto ai tuoi impianti quando ne hanno più bisogno.

1. Canne di Bambù 

Un metodo vecchia scuola, economico e ottimo per aggiungere ulteriore supporto alle tue piante. La canna di bambù di riciclo è economica, facile da sterilizzare e da pulire e durerà a lungo se trattata bene. Le canne possono essere utilizzate all'inizio della fase di crescita per legare le giovani piante.

 

Canne di bamboo

Lavare accuratamente le canne di bambù in alcool o acqua ossigenata. L'ultima cosa che vuoi è infestare il tuo raccolto con parassiti.
 

Il nostro suggerimento qui è aggiungere canne di bambù della stessa altezza delle piante, quindi inserirle nella parte esterna dei vasi. Immagina di inserire le canne all'esterno come i numeri su un orologio e crea un cerchio che può essere usato per legare i rami laterali al bambù.

Non inserire il bambù al centro del terreno di coltura poiché questo penetrerà nelle radici e causerà stress.

2. SCROG 

Screen of Green è un modo incredibile per addestrare le piante durante il periodo vegetativo del 18/6 e quindi consentire loro di crescere con una struttura solida, in legno duro e spessa. La maggior parte delle volte la rete, il filo o il traliccio utilizzati sono realizzati con un materiale leggero non progettato per sostenere il peso delle gemme.

 

SCROG

SCROG si riferisce a quando uno schermo viene applicato a una grow room, a più o una pianta enorme, per essere addestrato e manipolato attraverso lo schermo.
 

Il nostro consiglio qui è di usare il metodo SCROG per far crescere rami spessi maturi e ben consolidati. Una volta che le piante sono cresciute, la rete o lo schermo potrebbero essere effettivamente spostati, poiché viene utilizzato solo come linea guida per il controllo del baldacchino e la manipolazione della struttura di crescita e della distribuzione di energia.

3. Legare i Rami

Legare i rami laterali e le principali cime centrali al supporto adeguato sembra abbastanza semplice, tuttavia, ci sono alcune cose che un coltivatore principiante dovrebbe considerare. Nel tempo lo spessore dei rami si espanderà e potrebbe addirittura raddoppiare.

 

Legare i rami

Quando si esegue la legatura, assicurarsi di utilizzare spago o elastico.
 

Il nostro suggerimento qui è di evitare di utilizzare qualsiasi tipo di fascette di plastica o filo metallico e scegliere di utilizzare spago o elastico. La ragione di esso è che legami di plastica e filo possono tagliare i rami di legno mentre si espandono, spesso decapitando lentamente il ramo. L'uso di elastico o spago ti darà molta più leva e in caso di emergenza può essere tagliato facilmente.

4. Il Traliccio

È importante non confondersi tra SCROG e una rete a traliccio. Uno è progettato per essere utilizzato come guida durante il 18/6, in combinazione con un avanzato addestramento delle piante. L'altro deve essere usato come rete di supporto più avanti durante il periodo di fioritura.

 

La rete a traliccio viene utilizzata per supportare la rete durante il periodo di fioritura.
 

Il nostro suggerimento qui è di usare un traliccio netto che può essere facilmente installato all'interno della tenda di coltivazione o su una grande pianta all'aperto. La dimensione dei quadrati nella rete si adatterà facilmente alle tue piante fiorite e fornirà leva anche durante i venti forti e quando il peso delle gemme fa cadere le piante.

5. Flusso d'Aria e Umidità

Se hai avuto il piacere di coltivare erba sia all'interno che all'esterno, probabilmente ti sarai già reso conto che le piante all'aperto sono di solito un po' più robuste delle nostre principesse indoor. Ciò è dovuto alla durezza della natura: il vento e la pioggia che le sferzano e l'intero spettro del sole della nostra stella che le illumina ogni giorno producono piante in vaso forti che possono in gran parte gestire il pesante carico di cime bulbose. Queste condizioni possono essere riprodotte in una certa misura con le coltivazioni indoor, utilizzando l'illuminazione corretta per l'area di coltivazione e assicurandosi che l'aria circoli nel modo giusto. Aggiungendo delle ventole oscillanti a livello della chioma, le piante non solo beneficeranno di un migliore scambio d'aria, ma soffiando diventeranno più robuste e fibrose. 

Fornendo i corretti livelli di temperatura e umidità, aiuterai le tue piante a crescere negli esemplari più sani possibili. Questi intervalli variano leggermente durante il ciclo di vita, ma un buon intervallo generale per una crescita sana della cannabis è di 20-25°C (70-80F) con un livello di umidità relativa del 40-60%.

 

Umidità ottimale 30-35%

Il livello di umidità ottimale è del 30-35% per incoraggiare una corrente a flusso libero di aria fresca.
 

Se l'obiettivo è quello di far crescere cime così grandi da necessitare di un supporto, è essenziale che il flusso d'aria e l'umidità intorno alla parte superiore e inferiore delle cime siano ideali. Non c'è niente di peggio che scoprire che le tue cime dense e gelate sono diventate così spesse da ammuffire dall'interno a causa della Botrytis. Il nostro consiglio principale è quello di mantenere l'umidità il più vicino possibile al 30-35% e di incoraggiare una corrente d'aria fresca. Assicurati che anche i punti più bassi della pianta ricevano molta aria fresca e che ci sia un flusso d'aria ben bilanciato intorno alla cima e alla base della chioma. Se noti che alcuni boccioli hanno un aspetto grigio, di zucchero filato e quando li tocchi sembrano una ragnatela, devi tagliare immediatamente questa parte della pianta per evitare ulteriori contaminazioni.

6. Costruire Gabbie da Pomodoro

Una grande estensione ai supporti in bambù e un modo per inscatolare le tue piante di cannabis con il massimo supporto, costruendo una cornice legando le canne di bambù in orizzontale alle opere di bambù esistenti un piacere. Ci sono molti vantaggi associati alla personalizzazione delle sezioni al telaio e alla possibilità che i rami laterali crescano ad un angolo in cui riceveranno più luce.

 

Costruire gabbie per pomodori 

Inscatola le tue piante di Cannabis con il massimo supporto costruendo una cornice legando le canne di bambù orizzontalmente al bambù esistente.
 

Il nostro suggerimento qui è aggiungere il bambù in posizioni orizzontali che incoraggerà i rami laterali a crescere verso l'esterno. Legare i rami laterali in verticale funziona ancora bene, tuttavia, la struttura e l'aspetto della crescita saranno notevolmente migliorati e la quantità di luce diretta ricevuta dai rami interni aumenta. Questo è un modo in cui gli agricoltori outdoor in California coltivano piante di dimensioni così enormi.

7. Dispositivi Yo Yo

Questi dispositivi piccoli ma altamente efficaci sono progettati per essere appesi direttamente sopra le piante e fissati ai rami designati. Nel tempo la quantità di leva finanziaria viene aumentata per elevare i rami ad un'altezza prestabilita. I vantaggi associati all'utilizzo di yo-yo sono che grazie alle loro dimensioni ridotte, è facile collegare fino a 10 di questi dispositivi per pianta.

 

Dispositivi Yo Yo per supportare gemme pesanti

Prova a collegare un dispositivo yo yo ai rami designati direttamente sopra la tua pianta.
 

Il nostro suggerimento qui è di usarli per evitare che i rami laterali pesanti cadano su altre gemme. Man mano che le piante iniziano a fiorire pesantemente, il baldacchino diventerà molto affollato, quindi usare gli yo yo per ogni singolo ramo è un modo meraviglioso per impedire alle gemme di toccarsi l'un l'altro o i lati della tenda di coltivazione. I germogli inizieranno a modellarsi e diffondersi se gli viene permesso di toccare le pareti bagnate o di appoggiarsi ad altri rami.

8. CONSIGLI EXTRA

Può sembrare un'affermazione assolutamente ovvia, ma nutrire le piante con le giuste quantità di sostanze nutritive contribuirà notevolmente a creare le piante più forti possibili, così come utilizzare prodotti e additivi fertilizzanti di alta qualità e il miglior substrato di coltivazione possibile. Per la forza delle piante, in particolare, devi assicurarti di offrire alle tue signore le giuste quantità di calcio, potassio e fosforo. Ma ricorda che è molto importante somministrare la corretta gamma completa di macro e microelementi. La sovralimentazione di un nutriente avrà l'effetto opposto a quello desiderato.

{prost:2181}

Un substrato di coltivazione di alta qualità non solo aiuterà la stabilità della pianta, offrendo una base solida per le radici, ma aiuterà anche il trasferimento dei nutrienti dal substrato alle radici. Qui a FastBuds, preferiamo usare la fibra di cocco di prima qualità come substrato di coltivazione, in quanto offre molti dei vantaggi sia della coltivazione in terra che di quella idroponica ed è molto adatta ai principianti. Fai sempre delle ricerche prima di scegliere un substrato, una miscela di nutrienti o un additivo. Al giorno d'oggi, il mercato è pieno di opzioni e non tutte sono degne del tuo sudato cheddar. Alcune aziende affidabili che ti consigliamo di controllare sono House and Garden, Canna, Advanced Nutrients, General Hydroponic, Fox Farm, Bontanicare e Technaflora, tra le altre. In caso di dubbio, recati presso il tuo negozio di idroponica di fiducia e vedi cosa hanno in magazzino e cosa ti consigliano. 

9. UTILIZZARE FERTILIZZANTI, SUBSTRATI DI COLTIVAZIONE E ADDITIVI DI ALTA QUALITÀ PER CREARE PIANTE FORTI

Può sembrare un'affermazione assolutamente ovvia, ma nutrire le piante con le giuste quantità di sostanze nutritive contribuirà notevolmente a creare le piante più forti possibili, così come utilizzare prodotti fertilizzanti e additivi di alta qualità e il miglior substrato di coltivazione possibile.

Per la forza delle piante, in particolare, devi assicurarti di offrire alle tue signore le giuste quantità di calcio, potassio e fosforo. Ma ricorda che è molto importante somministrare la corretta gamma di macro e microelementi. La sovralimentazione di un nutriente avrà l'effetto opposto a quello desiderato. 

Un substrato di coltivazione di alta qualità non solo aiuterà la stabilità della pianta, offrendo una base solida alle radici, ma aiuterà anche il trasferimento dei nutrienti dal substrato alle radici. Noi di FastBuds preferiamo usare la fibra di cocco di prima qualità come substrato di coltivazione principale, in quanto offre molti dei vantaggi sia della coltivazione in terra che di quella idroelettrica ed è molto adatta ai principianti.

Fai sempre delle ricerche prima di scegliere un substrato, una miscela di nutrienti o un additivo. Al giorno d'oggi, il mercato è pieno di opzioni e non tutte sono degne del tuo sudato cheddar. Alcune aziende affidabili che ti consigliamo di controllare sono House and Garden, Canna, Advanced Nutrients, General Hydroponic, Fox Farm, Bontanicare e Technaflora, tra le altre. In caso di dubbio, recati nel tuo negozio di idroponica di fiducia e vedi cosa hanno in magazzino e cosa ti consigliano. 

10. IMITARE LA NATURA CON LA MASSIMA QUANTITÀ DI LUCE E MOVIMENTO D'ARIA POSSIBILE E FORNENDO CONDIZIONI DI COLTIVAZIONE OTTIMALI

Se hai avuto il piacere di coltivare erba sia all'interno che all'esterno, probabilmente ti sarai già reso conto che le piante all'aperto sono di solito un po' più robuste delle nostre principesse indoor. Ciò è dovuto alla durezza della natura: il vento e la pioggia che le sferzano e l'intero spettro del sole della nostra stella che le illumina ogni giorno producono piante da vaso robuste che possono in gran parte gestire il pesante carico di cime bulbose.

Queste condizioni possono essere riprodotte in una certa misura con le coltivazioni indoor, utilizzando l'illuminazione corretta per l'area di coltivazione e assicurandosi che l'aria circoli nel modo giusto. Aggiungendo delle ventole oscillanti a livello della chioma, le piante non solo beneficeranno di un migliore scambio d'aria, ma soffiando diventeranno più robuste e fibrose. 

Fornendo i corretti livelli di temperatura e umidità, aiuterai le tue piante a crescere negli esemplari più sani possibili. Questi intervalli variano leggermente durante il ciclo di vita, ma un buon intervallo generale per una crescita sana della cannabis è di 20-25°C (70-80F) con un livello di umidità relativa del 40-60%.

11. In Conclusione

Ci sono molti modi per aiutare a sostenere le piante di cannabis quando si stanno concentrando sulla fioritura che hanno molti vantaggi. Di solito, le piante autofiorenti diventano compatte e non sempre necessitano di supporto a seconda della varietà. Se stai crescendo la nostra Orange Sherbet Auto assicurati di preparare canne di bambù per sostenere i suoi germogli super pesanti e prova a legarla per controllare l'altezza.

Orange Sherbet Auto
5 out of 5
Questa varietà già dalle ultime settimane di fioritura sprigiona un fortissimo odore agrumato, per lo più di arancia, mi piace molto!!
Nielsen.
Verified customer
Reviewed 20 ottobre 2020
 

Questa bestia può crescere fino a 150 cm e nelle condizioni ottimali può darti facilmente 500-650gr/m2. Una delle cose più importanti da considerare è non lasciare che i boccioli si tocchino l'un l'altro e mantenere il flusso d'aria e l'umidità del giardino nella zona sicura priva di patogeni. Buona fortuna a coltivare piante mostruose che necessitano di tutto il supporto che possono ottenere.

28 August 2022