Cannabis Vs Alcol – Qual è Più Sicuro?

Ti sei mai chiesto quale sia meglio tra i due? Cannabis o alcool? Scoprilo con noi in questo articolo ...
15 April 2020
6 min read
Cannabis Vs Alcol – Qual è Più Sicuro?

Contenuti:
  • 1. Cosa provoca i decessi per overdose
  • 2. Rischi di cancro ed effetto del cbd
  • 3. Violenza e crimine influenzati dall' alcol
  • 4. Perdita di memoria: dimenticare ricordi negativi e blackout
  • 5. Postumi di una sbornia: cosa succede il giorno dopo?

Sebbene sia ingiusto confrontare alcol e marijuana, le persone non si stancano di ripetere sempre la stessa identica cosa. Cannabis Vs alcol - cos' è meglio? Questa è una domanda che molte persone si chiedono, specialmente quando vanno in giro sorseggiando un drink alle feste. Se ti sei mai chiesto lo stesso, questo articolo contribuirà a porre fine a questo dibattito ... o almeno così si spera.

Sebbene il grande numero di decessi dovuti al consumo di alcol, ci sono dibattiti che ruotano anche attorno alla cannabis. È abbastanza difficile confrontare i due, considerando che ci sono decenni di ricerche dedicate all'alcol mentre la cannabis è realtivamente materia nuova di dibattito.

Tuttavia, nonostante i miti e le voci, c'è una chiara differenza tra i due. Ricorda che ci sono molti fattori che potresti usare per confrontare entrambi, e come influenzano il corpo umano. Anche il livello di dipendenza è qualcosa da considerare, per non parlare degli effetti a lungo termine.

Tuttavia, indipendentemente dall'ingiustizia di tutto ciò, confrontiamo la cannabis con l'alcol esaminando alcuni fatti.

1. Cosa Provoca i Decessi per Overdose

Secondo vari studi, il numero di decessi dovuti all'alcol sta aumentando più rapidamente che mai. La cosa allarmante è che l'alcol è accettato da tutti senza alcuna domanda. Proprio come le sigarette vengono vendute liberamente, anche l'alcol viene venduto senza conseguenze.

Quindi, cosa avrebbe potuto causare questo aumento delle morti? Il fatto che nessuno metta in dubbio i pericoli associati o le vendite dilaganti? Bene, pensiamo che sia una combinazione dei due. Inoltre, molti rapporti affermano che un consumo moderato non è davvero pericoloso. Certo, l'alcol non ti ucciderà se bevi un drink o due di tanto in tanto, ma il problema è che potresti entrare nel tunnel più velocemente di quanto tu possa immaginare.

Secondo un rapporto del NIH1, ogni anno vengono documentate oltre 88.000 vittime. Inoltre, questi numeri non contano nemmeno il numero di decessi dovuti a guida avventata o incidenti. Al contrario, questi numeri sono puramente costituiti da persone che muoiono a causa di malattie legate all'alcol.

Confrontandolo con la cannabis, il numero di decessi dovuti a un sovradosaggio è nullo. Zero. C'era un caso registrato2 all'inizio del 2019 che si sospettava fosse il primo decesso a causa di alti livelli di THC; tuttavia, le indagini hanno rivelato che il defunto non mostrava nemmeno livelli estremi di THC nel sangue.

 

Certo, ci sono molti casi in cui le persone vengono ricoverate in ospedale a causa di problemi di svapo, ma il colpevole non è altro che acetato di vitamina E che viene utilizzato da rivenditori senza scrupoli nel mercato nero per addensare l'olio. Se rimani vigile e acquisti prodotti a base di cannabis da fonti attendibili, non dovrai mai preoccuparti di un sovradosaggio poiché si stima che dovrai fumare almeno 2000 canne per sperimentare un' overdose di THC!

2. Rischi di Cancro ed Effetto del CBD

È risaputo che l' alcol è responsabile di alcuni tipi di cancro. Secondo il CDC3, bere alcolici può aumentare il rischio di tumori tra cui cancro alla gola, alla bocca, all'esofago, al retto, al colon, al fegato e al seno. In effetti, un rapporto4 dei migliori specialisti del cancro afferma che bere anche un solo bicchiere di birra o vino ogni giorno può aumentare la probabilità che le donne sviluppino il cancro in premenopausa e postmenopausa. Stiamo parlando del cancro al seno qui, quindi le donne dovrebbero stare più attente e prendere nota.

Ovviamente, questo significa anche che più consumi alcol, più rischi di andare incontro al cancro. Inoltre, poiché tutto ciò è associato al carcinoma mammario, ciò non significa che gli uomini siano esenti. Bere colpisce gli uomini allo stesso modo, quindi pensaci due volte prima di bere ogni giorno.

D'altra parte, la cannabis è anche associata al cancro, ma in modo opposto. Dal cancro della pelle al cancro del polmone, alcuni affermano che la cannabis ha contribuito a curare il cancro. Ci sono molti studi su come il CBD può trattare anche gli effetti collaterali della chemioterapia.

Related story
Health benefits of CBD

Detto questo, fumare le canne può aumentare il rischio di cancro poiché stai bruciando materiale vegetale. È simile al fumo di sigarette perché stai inalando fumo caldo. Pertanto, passa al vaporizzatore se vuoi goderti la marijuana senza doversi preoccupare del cancro.

 

 

3. Violenza e Crimine Influenzati dall' Alcol

Quante volte hai sentito un amico lamentarsi di abusi domestici a causa del consumo eccessivo di alcol? Troppe volte per contare? Beh, sì, sfortunatamente, sei obbligato ad avere almeno un amico che ha sofferto a causa di un partner violento. Sebbene non sia probabile che tutti i casi si verifichino a causa dell'alcol, è noto che l'alcol rende alcune persone più violente.

Un partner violento rimarrebbe altrettanto violento senza l'influenza dell'alcool? Bene, non lo sappiamo perché c'è una carenza di numeri esatti; tuttavia, l'alcol contribuisce sicuramente a stati d'animo selvaggiamente instabili.

Secondo un rapporto, l'alcol contribuisce ad almeno il 40% dei crimini violenti! Che ci crediate o no, l'alcol fa esplodere gli animi e la persona che porta il peso maggiore di tutto di solito è il partner. Confrontando le statistiche con la cannabis, non ci sono segnalazioni di cannabis che contribuiscono alla violenza. In effetti, ti ammorbidisce a tal punto che probabilmente ti vorrai sdraiare un po' piuttosto che fare qualcosa di avventuroso.

4. Perdita di memoria: dimenticare ricordi negativi e blackout

L'effetto collaterale più notevole della cannabis è che tendi a dimenticare le cose. Ci sono stati molti studi condotti su questo e i risultati mostrano che la cannabis gioca un ruolo chiave nell'aiutarti a dimenticare i brutti ricordi.

Ma, che si tratti di ricordi cattivi o buoni, non si può cambiare il fatto che ti fa dimenticare le cose. Spesso, gli effetti collaterali durano alcune ore per gli utenti occasionali mentre possono durare diverse settimane per gli utenti a lungo termine. Una volta che il THC viene espulso dal tuo corpo, gli effetti negativi si riducono e la tua memoria andrà benissimo. Quindi, sì, la cannabis può farti dimenticare se ne abusi.

Confrontando quello con l'alcol, ci sono diverse segnalazioni di alcol che funziona in modo simile. Tuttavia, l'alcool fa qualcosa in più. Oltre a farti dimenticare, l'abuso di alcolici può fornire un rapido blackout in cui è improbabile che tu ricordi qualcosa che si è verificato. Questo di solito sembra divertente soprattutto nei film, ma può diventare davvero velocemente preoccupante nella realtà. Anche se tendi a sentirti molto meglio la mattina, i blackout possono renderti meno sano di quanto pensi.

5. Postumi Di Una Sbornia: Cosa Succede Il Giorno Dopo?

I postumi di una sbornia indotti dall'alcool possono essere cattivi e diventa ancora peggiore se mischi bevande diverse. Ad esempio, se stai bevendo birra e decidi di passare alla vodka per il resto della notte, non ti perdonerai mai la scelta la mattina dopo. I postumi di una sbornia che si verificano a causa dell'alcol sono solitamente accompagnati da nausea, vomito e mal di testa.

Inoltre, i postumi di una sbornia richiedono molto tempo per ridursi. Quindi, puoi dimenticarti del lavoro se mescoli e ciucci bevande come se non ci fosse un domani. Esistono diversi film dedicati ai postumi di una sbornia indotta dall'alcol, quindi puoi verificarli se sei abbastanza fortunato da non averne mai provato uno da solo.

 

Venendo alla cannabis, non ci sono postumi. In effetti, anche se sei svenuto a causa del fumo di troppe canne o col dabbing di troppi concentrati o di qualsiasi cosa tu abbia assunto, i postumi ed effetti indesiderati indotti dalla cannabis sono piuttosto rari. In effetti, la cannabis ti fa sentire molto meglio la mattina perché ha la capacità di rilassare i muscoli e offrire una buona notte di sonno.

Di solito ti svegli più fresco e pronto ad affrontare il mondo dopo esserti lasciato andare alla cannabis la sera prima. Tuttavia, ricorda che questo potrebbe non essere il tuo caso perché la cannabis colpisce tutti in modo diverso. Pertanto, fai piccoli passi e scopri quanto sei tollerante prima di darci dentro con la marijuana.


FONTI ESTERNE

1. National Institute  on Alcohol Abuse snd Alcoholism: Alcohol Facts and Statistics - https://www.niaaa.nih.gov/publications/brochures-and-fact-sheets/alcohol-facts-and-statistics 

2. Did a LaPlace woman overdose on marijuana? - https://www.nola.com/news/article_07e22baf-7ea3-5dec-a794-4d17ba5bbb8e.html 

3. Centers for Disease Control and Prevention: Alcohol and Cancer - https://www.cdc.gov/cancer/alcohol/index.htm

4. Report on Carcinogens, Fourteenth Edition: Alcoholic Beverage Consumption - https://ntp.niehs.nih.gov/ntp/roc/content/profiles/alcoholicbeverageconsumption.pdf 


LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ MEDICA

Questo contenuto è solo a scopo didattico. Le informazioni fornite derivano da ricerche raccolte da fonti esterne.

15 April 2020
Comments