FastBuds seedbank #1 with 10786 diaries and a rating of Growdiaries 8.8/10 on GrowDiaries
Growdiaries 8.8/10 with 10786 diaries on GrowDiaries
Tutti
Strains
Abbigliamento e Accessori
Blog
FAQ
Domande

Come eliminare il THC dal tuo sistema?

Continua a leggere per sapere come eliminare il THC dal tuo sistema!
08 March 2021
5 min read
Come eliminare il THC dal tuo sistema?

Contenuti:
  • 1. Cos'è il thc?

La cannabis è fantastica e fare festa con gli amici è ancora più divertente, finché non ti ricordi di quel colloquio a cui devi partecipare. È il lavoro dei tuoi sogni e i test antidroga sono scontati. Lentamente, il fatto che hai ingerito un sacco di THC affonda in te, e vai nel panico. Oppure, sei annoiato dal fatto che non stai provando lo "sballo" che provavi prima. Se c'è molto THC nel tuo sistema, la cannabis non è più piacevole perché il tuo corpo ne è ormai immune.

Non importa quale sia la ragione, se ti stai chiedendo come eliminare il THC dal tuo sistema, sei nel posto giusto.

Bud by BigDaddyK

Ma, prima di parlare di come rimuovere la cannabis dal corpo, è meglio capire come funziona il THC. Notate che il THC si deposita nei tessuti grassi del vostro corpo una volta che usate la marijuana. La quantità di tempo necessaria per eliminare il THC dipende da diversi fattori, tra cui:

Uso - Ovviamente, più fumate marijuana, più THC il vostro corpo ingerisce. Questo non si applica ai ceppi di CBD o ai ceppi a basso THC, ma se stai fumando più di 2-3 sigarette di ceppi ad alto THC ogni giorno, è destinato ad aumentare. I ceppi con molto THC come il Gorilla Glue, per esempio, aumenteranno sicuramente la quantità di THC nel tuo corpo. 

{prodotto:81}

Metabolismo - Il tasso di metabolismo di ogni individuo è diverso. Più veloce è il tuo metabolismo, maggiori sono le possibilità che il THC lasci il tuo corpo rapidamente. A seconda del tuo peso, altezza, sesso, età e forma fisica, il tuo corpo metabolizza il THC in modi diversi.

Fitness - Il THC viene immagazzinato nelle cellule di grasso del corpo. Quindi, se ti alleni e rimani in forma, hai una buona possibilità di rimuovere il THC il più velocemente possibile.

Potenza - I ceppi che contengono enormi quantità di THC influenzeranno sicuramente la quantità di tempo in cui il THC rimane nel corpo umano. Perciò, provate i ceppi con più CBD o quelli a basso contenuto di THC per migliorare le vostre possibilità.

Inoltre, capire il THC e cosa fa veramente può aiutarti a liberartene velocemente.

Cos'è il THC?

Bud by BigDaddyK

Il tetraidrocannabinolo o THC è un cannabinoide presente nella pianta della cannabis. La cannabis contiene più di cento cannabinoidi, ma i più conosciuti sono il THC e il CBD. Il nostro corpo contiene anche endocannabinoidi che funzionano in modo simile al THC.

In breve, il THC è un composto chimico prodotto dalla pianta di cannabis. È naturale e reagisce con i recettori dei cannabinoidi presenti nel corpo umano. A seconda della quantità di THC ingerita, queste reazioni possono essere benefiche o dannose a causa degli effetti collaterali. Gli effetti collaterali sono temporanei anche se si consuma una grande quantità di THC, ma vanno dalla nausea, allucinazione, ansia e paranoia.

Il THC è famoso per produrre gli effetti psicoattivi che i consumatori ricreativi amano. È responsabile dello "sballo" che si prova quando si fuma o si consumano gli edibili di marijuana. Se il dosaggio è giusto, ti sentirai euforico e sazio - molto simile agli effetti dell'anandamide (un endocannabinoide prodotto naturalmente nel corpo) ma se si abusa, gli effetti collaterali saranno imminenti.

Anche se è dimostrato che il THC contiene molte proprietà medicinali, molte persone possono sentirsi a disagio con gli effetti psicoattivi anche se è temporaneo. Che si tratti di un test antidroga o che tu voglia semplicemente rimanere privo di THC, ci sono diversi metodi che puoi usare per eliminare il THC dal tuo sistema. Molte persone si liberano del THC semplicemente perché migliora l'esperienza quando ricominciano a fumare. Quando il tuo corpo elimina completamente il THC, indulgere di nuovo nella cannabis la fa sembrare un'esperienza piacevole.

Nota che nessuno di questi metodi è stato provato, a meno che non ti procuri un kit di disintossicazione testato per rimuovere effettivamente il THC. Tuttavia, questi metodi vi aiuteranno certamente ad accelerare il processo di disintossicazione. A seconda dei vostri livelli d'uso e degli altri fattori menzionati sopra, potrebbero volerci quasi 15-30 giorni perché il THC esca dal sistema.

Quindi, ora che abbiamo chiarito le basi, concentriamoci su come eliminare effettivamente il THC dal tuo corpo. macos/deepLFree.translatedWithDeepL.text

1. Astinenza completa

Ovviamente, il metodo migliore per assicurarsi di eliminare il THC è smettere di fumare o consumare cannabis. Una volta smesso, il corpo rimuoverà naturalmente il THC lentamente. Per alcune persone, questo processo può durare solo una quindicina di giorni, mentre per voi può richiedere circa 45 giorni. Inoltre, astinenza completa significa proprio questo - astinenza immediata e completa. Se fumi uno spinello o due qua e là, semplicemente vanifica lo scopo di rimuovere il tetraidrocannabinolo o THC dal tuo sistema.

2. Bere molta acqua

Anche se non è provato che bere acqua possa effettivamente rimuovere il THC, ha senso bere acqua perché aiuta a diluire i metaboliti del THC facilmente presenti nel tuo corpo. A seconda del tuo peso corporeo, puoi consumare tutta l'acqua che vuoi. In generale, bere circa 3-4 litri di acqua pulita al giorno non solo aiuta a diluire il THC, ma rende anche la tua pelle luminosa e offre altri benefici per la salute.

Inoltre, il THC esce dal corpo attraverso il sudore e l'urina. Naturalmente, suderai e passerai molta più urina quando bevi più acqua. L'acqua aiuta anche a normalizzare il tuo movimento intestinale, e dato che il THC esce anche attraverso gli escrementi, bere almeno 10 bicchieri d'acqua al giorno ti aiuterà sicuramente.

3. Kit di disintossicazione

Ci sono diversi kit di disintossicazione oggi disponibili. Scegliete i kit che hanno lo scopo specifico di eliminare i resti di cannabis dal vostro corpo. L'unico problema è che alcuni kit potrebbero non funzionare affatto come pubblicizzato. Quindi, è vostra responsabilità fare qualche ricerca prima di acquistare i kit.

D'altra parte, i kit di compagnie come Testclear possono effettivamente aiutare. Hanno diversi programmi di disintossicazione disponibili da 3 a 10 giorni e puoi sceglierne uno a seconda di quanto velocemente vuoi liberarti del THC.

Si crede anche che bere succo di mirtillo possa aiutare. Inoltre, spremete una grossa fetta di limone nella vostra acqua ogni volta che bevete per accelerare il processo di disintossicazione. L'aggiunta di qualche cucchiaio di aceto aiuterà anche se non è appetibile. Usa l'aceto in piccole quantità o potrebbe alterare i livelli di pH del tuo corpo e creare altri problemi.

4. Andare in palestra

Ok, ci sono spiegazioni contrastanti su questo. Alcuni ricercatori affermano che allenarsi può effettivamente aumentare i livelli di THC nel tuo corpo. Ha perfettamente senso, dato che il corpo inizia a bruciare grassi e rilascia anche cannabinoidi nel flusso sanguigno. Inoltre, l'esercizio fisico ti fa sudare di più e il sudore è un modo per espellere nuovamente il THC.

Sì, allenarsi rilascia effettivamente più THC nel flusso sanguigno, ma è solo temporaneo. Quindi, allenarsi poco prima di un test antidroga ti si ritorcerà contro. Tuttavia, se un test antidroga non è una preoccupazione e vuoi semplicemente eliminare il THC, allenarti ridurrà sicuramente la quantità di THC nel tuo corpo. Semplicemente, il THC è immagazzinato nelle cellule di grasso, e l'esercizio fisico brucia il grasso. Questo significa che stai indirettamente bruciando THC.

5. Prendi degli integratori

La vitamina B si riduce molto quando si consuma alcol o cannabis. La niacina, in particolare, ha la capacità di rimuovere le tossine dal tuo corpo abbastanza rapidamente. Inoltre, aiuta la tua pelle a brillare e ti fa sembrare più giovane! Usa semplicemente gli integratori di vitamina B disponibili insieme alla niacina per aiutare il tuo sistema a rimuovere il THC il prima possibile. Anche integratori come la vitamina C, il magnesio e il calcio possono aiutare nel processo.

Molte persone usano integratori a base di erbe elaborati con pepe di cayenna e cardo mariano, ma nessuno di questi metodi è stato testato e provato. Si ritiene che il tè verde possa aiutare in buona misura a rimuovere le tossine dal corpo e che il THC possa anche uscire dal momento che si sta bevendo più acqua.

 

 

08 March 2021