L'erba può diventare cattiva o scadere?

Quei fiori speciali che stai conservando stanno invecchiando o piuttosto marcendo?
07 December 2020
10 min read
Lerba può diventare cattiva o scadere?

Contenuti:

Avete mai sentito un amico o qualcuno dire che stavano conservando una piccola cima da chissà quanto tempo? Questa persona sostiene che il giorno in cui finalmente la fumerà, questo bud li stenderà. 

Ma sappiamo se è effettivamente possibile conservare le cime di cannabis per lunghi periodi di tempo? O la cannabis va a male col tempo? Anche se la marijuana non ha una data di scadenza, la sua qualità è in realtà fortemente legata al tempo di conservazione e di cura.

 

Weed buds quality and potency changes over time.

La qualità e la potenza dell'erba cambia nel tempo.

 

Se conservati correttamente, i vostri fiori d'erba rimarranno in forma per lunghi periodi di tempo e potrebbero addirittura migliorare la loro qualità. Tuttavia, se conservati male, i vostri fiori di cannabis potrebbero sviluppare muffa e marcire.

1. Cosa Succede con la Marijuana nel Tempo?

È l'interno che conta: dentro ogni cima di ganja c'è una bella personalità, una combinazione di molti composti noti come cannabinoidi. I più comuni di cui probabilmente avrete già sentito parlare sono il THC, il CBD e il CBN. 

Comunque, ogni varietà di cannabis, o meglio ogni pianta di cannabis è unica, con le sue diverse quantità di cannabinoidi. Il più delle volte le strutture compositive delle piante di marijuana variano molto a seconda del loro processo di crescita, della genetica e altro ancora.

 

Cannabis' components mutate over time.

I componenti della cannabis mutano nel tempo.

 

Inoltre, questa specifica struttura chimica di ogni pianta continua a crescere e a cambiare anche dopo che le gemme sono state raccolte, messe in magazzino e forse dimenticate da qualche parte nascoste per periodi di tempo sconosciuti. Ciò è dovuto alla natura volatile dei cannabinoidi, che mostrano reazioni sotto la presenza di fattori esterni come luce, ossigeno e calore.

Nel caso del THC, per esempio, la vita del cannabinoide inizia quando nasce il composto THCA, o acido tetraidrocannabinolico, il precursore del tetraidrocannabinolo.

Nel tempo, dopo aver attraversato il processo di decarbossilazione, questa molecola non psicoattiva si trasforma in THC, il composto psicoattivo che fa sballare gli utenti. Il THCA si trasforma in THC dopo il processo di cura prima, e poi quando le vengono applicate temperature calde, liberandosi del gruppo carbossilico.

Quando si espone il THCA o il THC all'ossigeno presente nell'atmosfera, o alla luce UV per un lungo periodo di tempo, si verificano ulteriori cambiamenti. Se lasciati sotto questi elementi per un tempo sufficientemente lungo, questi composti si trasformeranno rispettivamente in CBNA e CBN. Più a lungo le cime vengono lasciate lì, più alta sarà la concentrazione dei nuovi composti. 

Anche se il CBN non è un male per noi, è solo diverso, e a volte vogliamo rimanere alla vecchia scuola invece che al diverso.

2. Cosa dovreste sapere sull'uso dei vecchi fiori d'erba

Se stai cercando di sballarti e hai trovato dell'erba che non era proprio ben conservata, ci dispiace dirtelo, ma è improbabile che ti sballi, fratello. 

Questo componente di cui abbiamo parlato prima, il CBN, o cannabinolo, non ti fa sballare da solo, quindi scarta le speranze di un tempo da sballo. Tuttavia, il CBN è davvero un ottimo composto nella famiglia della cannabis, con potenti proprietà sedative, che rilassa i muscoli e favorisce il sonno.

Forse quella vecchia ganja piena di CBN che avete appena trovato è esattamente ciò di cui avevate bisogno per dormire bene.

 

When aging weed for too long, high CBN contents will be found.

Quando la ganja invecchia troppo a lungo, si trova un alto contenuto di CBN.

 

Una cosa che dobbiamo sottolineare sui vecchi fiori di ganja, dimenticati, è che tendono a diventare troppo secchi. Questo, a sua volta, può provocare una sensazione estremamente dura mentre si fuma, che può essere spiacevole e scomoda, e che tende a scoraggiare le persone. 

Per contrastare questo, potreste provare a vaporizzare i vostri vecchi fiori d'erba per mitigare alcune delle asprezze, ma tenete presente che la combustione avviene ad una velocità più elevata, quindi non esce molto vapore dai vecchi fiori rispetto a quelli freschi.

3. Come Conservare la Cannabis?

Ci sono quattro fattori esterni che possono interferire con il potenziale di potenza, l'aroma e il gusto della vostra erba:

  • Luce;
  • Temperatura;
  • Umidità;
  • E ossigeno.

Pertanto, quello che dovreste cercare per conservare correttamente i vostri bud d'erba è un contenitore a tenuta stagna e un luogo che sia idealmente buio e fresco, o lontano dalla luce diretta del sole e da molto calore. 

Tuttavia, quando diciamo buio e freddo, non stiamo sicuramente suggerendo di conservare i vostri fiori di cannabis all'interno di un frigorifero.

4. Quanto Durano le Cime di Ganja?

Se nascondete la vostra erba correttamente, utilizzando un contenitore a tenuta stagna, in una stanza buia e fresca, allora potrebbe durare una vita intera, anche se subirà alcune alterazioni.

Di solito, la cannabis essiccata rimane in forma per 6 mesi o 1 anno senza soffrire di affezioni di qualità o di potenza. Se si ottiene un risultato eccezionale, si può prolungare la vita della marijuana per 2 anni. Dopo questo periodo di tempo, i vostri boccioli potrebbero iniziare a perdere il loro aroma, sapore e potenza.

Secondo uno studio pubblicato dalle Nazioni Unite, la marijuana perde circa il 16 per cento del suo THC dopo 1 anno, e dopo questo continua a diminuire. Come si legge nelle informazioni pubblicate nello studio, l'erba invecchia nei seguenti modi:

 

Periodo di tempoDegradazione del THC
2 anni26 percento di THC perso.
3 anni34 percento di THC perso.
4 anni41 percento di THC perso.

 

5. Come dire se le vostre cime di erba sono vecchie

Il segno più evidente che i vostri bud d'erba sono vecchi risiede nell'odore. La cannabis che ha superato il coprifuoco avrà un odore evidentemente diverso dai fiori al dente. Normalmente, i vecchi bud avranno un odore aspro o non ne avranno affatto. 

Un altro modo per capire quanto sono vecchi i vostri fiori è controllarne l'aspetto e il tatto. Se sembra secca e si sbriciola, o se è troppo spugnosa quando la rompete, è un chiaro segno che i vostri fiori sono abbastanza invecchiati. Troppa secchezza e, al contrario, troppa umidità sono entrambi segni di erbaccia vecchia.

 

Check the touch and smell of your aged buds.

Controllate il tatto e l'odore dei vostri buds invecchiati.

 

Anche se il consumo di questi vecchi fiori non dovrebbe farvi del male, aspettatevi di notare qualche cambiamento di sapore, consistenza e potenza. Tuttavia, assicuratevi che i vostri bud non siano marci o non abbiano sviluppato muffe, altrimenti consumarli potrebbe farvi ammalare.

Come Controllare la Presenza di Muffa

Per verificare la presenza di muffa, è necessario farlo con molta attenzione in quanto la muffa è spesso piuttosto difficile da vedere senza controllo. Come si presenta la muffa? Di solito è come una polvere bianca, a volte con piccole macchie sfocate.

Normalmente, le cime modellate avranno un odore di muffa, leggermente simile a quello del fieno. Quando si tratta di sapore, tende a sentirsi un po' spento.

Tuttavia, anche quando la vostra erba non è estremamente vecchia, fare un'ispezione della muffa non è una cattiva idea. Anche se i bud con la muffa non causano a nessuno grossi problemi di salute, possono causare nausea, vomito, tosse e/o diarrea.

 

Check your buds closely for mold.

Controllate attentamente che i vostri bud non presentino muffa.

 

Se non siete sicuri se i vostri fiori sono marci, provate a controllare con una lente d'ingrandimento o una lente a led, o chiedete a qualcuno che lo sappia prima di consumarli.

6. Anche gli Estratti di Cannabis invecchiano con il tempo?

Proprio come le cime, anche i concentrati e altre forme di cannabis rifletteranno la traccia del tempo. I concentrati subiranno gli stessi cambiamenti chimici sopra citati quando saranno esposti agli stessi fattori esterni, luce, ossigeno e calore.

 

Do weed concentrates last over time?

I concentrati d'erba durano nel tempo?

 

Non solo i cannabinoidi perderanno la loro potenza attiva nel tempo, ma anche i terpeni cominceranno a degradarsi. I vostri concentrati invecchiati saranno a loro volta ad alto contenuto di CBN e a basso contenuto di sapore. 

Con i concentrati, tuttavia, è possibile mantenere la maggior parte della loro integrità quando sono conservati correttamente. Anche se il tasso esatto della loro degradazione non è stato ancora testato scientificamente, è possibile rallentarlo, purché si faccia attenzione a non lasciarli sotto i raggi UV e l'esposizione all'ossigeno.

7. Il congelamento delle cime ne impedirà l'invecchiamento?

Assolutamente no. Non solo congelare i vostri fiori non vi aiuterà a mantenerli in forma, ma potrebbe anche danneggiarli. 

Mettere i bud nel congelatore è una pessima idea, in primo luogo perché i rischi di formazione di muffe aumentano a causa dell'umidità e, in secondo luogo, perché le temperature di congelamento possono far sì che i tricomi, le ghiandole responsabili della produzione di cannabinoidi, diventino fragili e si rompano.

 

Don't freeze your weed to keep it from going bad.

Non congelare la tua erba per evitare che vada a male.

 

L'unica forma di marijuana che si può congelare è il cannabutter, che è usato per fare erba commestibile. sia il cannabutter che i prodotti commestibili possono essere congelati, ma solo fino a un mese dopo la cottura.

8. Conclusione

La marijuana è un prodotto della natura e, come la maggior parte dei doni della natura, hanno un ciclo di vita da soddisfare. Nel caso dell'erba, sono fatte per essere germinate, coltivate con cura, curate con pazienza e fumate con gioia.

Quello che intendiamo dire è: non siate troppo avidi quando si tratta di curare, mentre il tempo è vostro amico, tutto ciò che è in eccesso non va bene.

Invecchiate i vostri bud quanto basta perché raggiungano il loro massimo potenziale e poi godetevi il viaggio!

 

RIFERIMENTI ESTERNI

  1. "CBN and D9-THC concentration ratio as an indicator of the age of stored marijuana samples" United Nations Office on Drugs and Crime, UNODC, December 1999.

Top 5 Strains con più THC

Gelato Auto
Gelato Auto
La più potente autofiorente che abbiamo mai creato. Testato in laboratorio, fino al 26% di THC e con un distinto sapore: gelato.
Buy seeds from 13,00 €
1 fem
13,00 €
2 fem
24,00 €
3 fem
36,00 €
5 fem
55,00 €
10 fem
99,00 €
25 fem
215,00 €
50 fem
365,00 €
100 fem
590,00 €
500 fem
1 950,00 €
1000 fem
3 400,00 €
Pack
3 fem
Aggiungi al carrello
36,00 €
Orange Sherbet Auto
Orange Sherbet Auto
Un Mostro di terpeni, Aromatizzato all'Arancia
Buy seeds from 13,00 €
1 fem
13,00 €
2 fem
24,00 €
3 fem
36,00 €
5 fem
55,00 €
10 fem
99,00 €
25 fem
215,00 €
50 fem
365,00 €
100 fem
590,00 €
500 fem
1 950,00 €
1000 fem
3 400,00 €
Pack
3 fem
Aggiungi al carrello
36,00 €
Pineapple Express Auto
Pineapple Express Auto
Scopri la bomba piu' stupida che tu abbia mai fumato.
Buy seeds from 11,00 €
1 fem
11,00 €
2 fem
20,00 €
3 fem
30,00 €
5 fem
45,00 €
10 fem
80,00 €
25 fem
175,00 €
50 fem
300,00 €
100 fem
490,00 €
500 fem
1 650,00 €
1000 fem
2 800,00 €
Pack
3 fem
Aggiungi al carrello
30,00 €
Strawberry Pie Auto
1 fem
13,00 €
2 fem
24,00 €
3 fem
36,00 €
5 fem
55,00 €
10 fem
99,00 €
25 fem
215,00 €
50 fem
365,00 €
100 fem
590,00 €
500 fem
1 950,00 €
1000 fem
3 400,00 €
Pack
3 fem
Aggiungi al carrello
36,00 €
Wedding Cheesecake Auto
1 fem
13,00 €
2 fem
24,00 €
3 fem
36,00 €
5 fem
55,00 €
10 fem
99,00 €
25 fem
215,00 €
50 fem
365,00 €
100 fem
590,00 €
500 fem
1 950,00 €
1000 fem
3 400,00 €
Pack
3 fem
Aggiungi al carrello
36,00 €
07 December 2020
Comments