FastBuds seedbank #1 with 9695 diaries and a rating of Growdiaries 8.8/10 on GrowDiaries
Growdiaries 8.8/10 with 9695 diaries on GrowDiaries

Cos'è l'Eccesso di Fertilizzante Nella Canapa e Come Rimediare

La bruciatura da nutrienti può avvenire in tutte le fasi; evita di dare troppi nutrienti se vuoi un raccolto ottimale!
26 May 2022
7 min read
Cosè lEccesso di Fertilizzante Nella Canapa e Come Rimediare

Contenuti:
  • 0. a. Che cos'è la bruciatura da nutrienti?
  • 1. Cause di bruciatura da nutrienti
  • 1. a. Inaridire troppo il terreno
  • 1. b. Uso eccessivo di booster in fioritura
  • 1. c. Miscelazione di nutrienti troppo forti
  • 2. Segni di piante fertilizzate in eccesso
  • 2. a. Bruciatura da nutrienti durante la fase vegetativa
  • 2. b. Bruciatura da nutrienti durante la fioritura
  • 2. c. Bruciature da nutrienti vs carenza di nutrienti
  • 3. Come porre rimedio a una bruciatura da nutrienti
  • 3. a. Rimuovi il fogliame affettato
  • 3. b. Lavare le radici e il mezzo
  • 3. c. Regola la soluzione nutritiva
  • 3. d. Aiuta le radici a recuperare
  • 4. Come prevenire l' eccesso di nutrienti
  • 5. In conclusione

Se stai dando troppo fertilizzante alle piante di canapa, fai attenzione! Ecco tutti i rischi che corri e come rimediare.

L'eccesso di fertilizzante nella canapa è causa della cosiddetta bruciatura da nutrienti. Si tratta di un errore molto comune tra i coltivatori alle prime armi e non solo. A differenza degli umani, le piante non diventano più grandi e grosse con più "cibo". Se dai nutrienti in eccesso, le tue piante inizieranno a mostrare segni di stress. In questo articolo vedremo perché e come rimediare all'eccesso di fertilizzante nella canapa. 

1. Che cos'è la bruciatura da nutrienti?

La bruciatura da nutrienti è il risultato dell'eccesso fertilizzanti cannabis. Quando si fertilizzano in eccesso, le tue piante inizieranno a mostrare segni di stress come lingiallimento della punta delle foglie, che successivamente diventeranno marroni per poi morire. Per evitare ciò è essenziale seguire il programma fornito dal produttore e adattarlo di conseguenza.

L'ustione da nutrienti è il risultato dell'eccesso di cibo ed è qualcosa che tutti i coltivatori hanno affrontato perché alcune piante hanno bisogno di più nutrienti di altre.

Una bruciatura o una carenza di nutrienti può verificarsi anche per i coltivatori più esperti, ma è comunque più comune con i nuovi coltivatori.

Stages of growthPPM (Particles per million)
Seedlings100 - 250
First half of vegging300 - 400
Second half of vegging450 - 700
First half of flowering750 - 950
Second half of flowering1000 - 1600
End of flowering and harvest0

PPM appropriato per ogni fase della crescita della cannabis.

Proprio come gli umani, le piante iniziano a "mangiare" una piccola quantità di nutrienti e inizieranno a necessitare di più, man mano che crescono. Ecco perché i produttori di solito forniscono un programma di alimentazione, anche se il dosaggio che raccomandano può variare da ceppo a ceppo e in base al substrato che si stai crescendo.

 

What Is Overfeeding: excess of nutrients

Se si desidera evitare di bruciare le piante, è meglio iniziare con una bassa dose di sostanze nutritive e aumentarla gradualmente.

Se si desidera fornire una quantità ottimale di nutrienti,si deve utilizzare un misuratore TDS, che misura la quantità di nutrienti in una soluzione PPM (particella per milione). 

Questo è l'unico modo per sapere esattamente quanti nutrienti stai dando alle tue piante e ti garantirà delle piante di canapa sane in modo che il risultato non sia cannabis sovrafertilizzate.

2. Cause di bruciatura da nutrienti

Abbiamo visto che la causa della bruciatura da nutrienti è dovuta ad un eccesso di nutrienti e a una sovrafertilizzazione.

Ciò può avvenire in diversi modi. Vediamo quali sono i principali errori da evitare. 

Inaridire troppo il terreno

Quando il terreno si sta asciugando, la tua pianta avrà meno acqua mentre i nutrienti rimangono gli stessi. Ciò causerà un improvviso aumento del rapporto nutrienti / acqua che può influenzare la crescita delle tue piante di cannabis.

Uso eccessivo di booster in fioritura

I booster di fioritura non sono nient'altro che Potassio (P) e Fosforo (K). Anche se possono aiutarti a ottenere un raccolto migliore, l'uso eccessivo causerà una bruciatura da nutrienti.

Miscelazione di nutrienti troppo forti

Una soluzione nutritiva troppo potente può influenzare le piante in tutte le fasi della crescita, ma le piante più giovani e con radici meno sviluppate possono avere difficoltà a riprendersi dall'ustione da nutrienti.

La fertilizzazione eccessiva può verificarsi con nutrienti organici e sintetici ma poiché l'alimentazione biologica rende disponibili i nutrienti nel mezzo e i nutrienti sintetici alimentano direttamente le radici, è più comune con i nutrienti in bottiglia.

3. Segni di piante fertilizzate in eccesso

Quando le radici assorbono più sostanze nutritive di quelle che la pianta può usare, l'eccesso inibirà il trasferimento dell'acqua in tutta la pianta e questo è quando inizierai a vedere alcuni segni di sovralimentazione.

 

What Is Overfeeding: signs of nute burn

 Le foglie iniziano a ingiallire e diventano secche e si sbricioleranno nei casi più gravi.

Dovresti stare molto attento quando mescoli la soluzione nutritiva che stai dando alle tue piante; poiché le piante non hanno un modo per gestire un eccesso di nutrienti, inizieranno a mostrare segni di "bruciatura" come:

  • Piegatura delle punte
  • Ingiallimento o brunitura delle foglie
  • Foglie con punte rinsecchite
  • Foglie attorcigliate

Bruciatura da nutrienti durante la fase vegetativa

Può essere più facile gestire l'ustione da nutrienti nella fase vegetativa perché non ci sono gemme che potrebbero risultare compromesse, quindi soffrirai solo di un paio di foglie bruciate se riesci a controllarlo nelle fasi iniziali.

Anche se è più facile da gestire perché non stai rischiando i tuoi fiori, tieni presente che a seconda della quantità di sostanze nutritive che hai dato alla tua pianta, tutte le foglie possono infine bruciare e può essere davvero difficile per la tua pianta recuperare.

Bruciatura da nutrienti durante la fioritura

 Anche i fiori possono essere influenzati dall'ustione da nutrienti, quando si passa dai nutrienti per la vegetativa a quelli da fioritura, la cannabis ha bisogno di una maggiore quantità di calcio e magnesio per produrre fiori in modo corretto.

What Is Overfeeding: signs of nute burn during flowering

L'ustione può anche verificarsi durante la fioritura e in casi più estremi i fiori bruceranno e marciranno.

A seconda del mezzo, dovrai fornire quei micronutrienti e può essere facile bruciare le tue piante se somministrati in eccesso, ricorda che la bruciatura da nutrienti può essere causata da macro e micronutrienti anche se vengono utilizzati in quantità inferiori.

Se si nutre eccessivamente durante la fase di fioritura, i sintomi saranno gli stessi, ma può essere più rischioso perché se i fiori si scuriscono, possono morire e marcire, rovinando così il raccolto.

Early symptomsAdvanced symptoms
Slow plant growth cause by nutrient lockBrown spots on leaves
Leaves curl downwardsBurnt tips of leaves
Leaves edges burntLower leaves damaged (macronutrient excess) or Top leaves damaged (micronutrients)
Yellowing on the tip of leavesLeaves dying and falling

Bruciature da nutrienti vs carenza di nutrienti

Quando si identificano i sintomi è fondamentale non confondersi perché i sintomi di eccessi di nutrienti sono simili a quelli che le piante mostrano con altri problemi come sintomi di stress da calore delle piante o stress da luce, carenza di potassio, carenza di azoto (o altre carenze nutrizionali) o oscillazione del pH.

 

What Is Overfeeding: signs of nute burn

 I sintomi di bruciatura da nutrienti possono essere simili ai sintomi da carenza di nutrienti, quindi assicurati di non confonderti.

La carenza di azoto e potassio può essere facilmente scambiata per bruciore di nutrienti, ma si verificano se c'è una mancanza di nutrienti e non un eccesso, mentre i sintomi della carenza di azoto sono l'ingiallimento delle foglie, a partire dalle punte, i sintomi di una carenza di potassio sono macchie gialle e marroni nelle foglie.

Poiché sono molto simili all'ustione da nutrienti, è essenziale controllare la quantità di nutrienti nella soluzione di irrigazione e se ciò accade, sai esattamente come gestirla.

4. Come porre rimedio a una bruciatura da nutrienti

Se la tua pianta mostra segni di bruciore da nutrienti, assicurati innanzitutto che sia effettivamente un eccesso di nutrienti e, in caso affermativo, puoi risolverlo facilmente seguendo 4 semplici passaggi:

Rimuovi il fogliame affettato

Se le foglie hanno già iniziato a brunire e muoiono, è essenziale rimuoverle.

Le foglie morenti alla fine possono marcire e questo causerà ancora più problemi, come la muffa e persino il marciume dei fiori, a seconda di dove si trovano quelle foglie.

{Postale: 1203}

Lavare le radici e il mezzo

Proprio come quando si fa il flush prima del raccolto, quando la pianta soffre di sovralimentazione è essenziale rimuovere i nutrienti in eccesso nel mezzo e nelle radici.

 

What Is Overfeeding: 4 steps to deal with nute burn

Quattro semplici passaggi per gestire l'ustione di nutrienti.

Per fare questo, è necessario sciacquare con acqua a pH (5,8-6,3 per il terreno) 2 volte al giorno, idealmente, si innaffia fino a quando non si vede il deflusso proveniente da sotto il vaso e si ripete dopo 15-30 minuti.

Se vuoi assicurarti di farlo correttamente, puoi misurare il PPM del deflusso, in questo modo saprai quando hai lavato via l'eccesso di nutrienti.

Regola la soluzione nutritiva

Di solito i produttori forniscono una quantità e un programma di alimentazione, ma possono variare a seconda del mezzo e della varietà che stai coltivando. Per essere sicuri si consiglia di utilizzare un misuratore TDS, ma se vuoi procedere in modo più semplice dovresti sempre iniziare con una dose minore rispetto a quanto indicato sull'etichetta e aumentare gradualmente.

Aiuta le radici a recuperare

Per aiutare le radici a recuperare, puoi usare stimolatori delle radici che contengono vitamine, ormoni e microbi che renderanno le radici più forti e più veloci a crescere, regolando la soluzione nutritiva e aiutando le radici a recuperare vedrai la tua pianta tornare alla normalità in pochissimo tempo .

5. Come prevenire l' eccesso di nutrienti

Quando prepariamo la soluzione nutritiva per innaffiare le nostre piante, dobbiamo assicurarci di fornire la giusta quantità di nutrienti, se non disponi di un misuratore TDS, ecco una guida per aiutarti a evitare problemi senza dover acquistare strumenti costosi.

 

StagesNutrients
SeedlingWater
First half of the Vegetative stage½  dosis of Veg. Nutrients
Second half of the Vegetative stage1 dose of Veg. Nutrients
Pre-flowering stage½ Veg. Nutes + ½ Flowering Nutes
First half of the Flowering stage½ Flowering Nutes
Second half of Flowering Stage1 dose of Flowering Nutrients
Ripening and HarvestFlushing (water)

Quantità di nutrienti per stadio di pianta di cannabis.

Poiché tutte le piante sono diverse, anche le piante dello stesso ceppo, dovresti sempre iniziare con ½ o anche ⅓ della quantità raccomandata, dopo aver visto che le tue piante sono a posto e non mostrano sintomi di stress, puoi iniziare lentamente ad aumentare la quantità di nutrienti.

6. In conclusione

La bruciatura da nutrienti può essere spaventosa se non hai esperienza nella coltivazione della cannabis, ma per fortuna è abbastanza facile da risolvere.

Ti consigliamo di utilizzare i nutrienti organici perché è più difficile bruciare le tue piante con essi, ma se non riesci a trovarli dove vivi, assicurati di dare un'occhiata alla nostra tabella per evitare bruciature da nutrienti.

Se sei nel mezzo di una bruciatura da nutrienti o hai ancora dubbi al riguardo, lascia un commento qui sotto e contattaci.

26 May 2022