FastBuds seedbank #1 with 10426 diaries and a rating of Growdiaries 8.8/10 on GrowDiaries
Growdiaries 8.8/10 with 10426 diaries on GrowDiaries

Cosa Puoi Fare Con Gli Steli Di Cannabis

Con la raccolta la maggior parte dei coltivatori butta gli steli, alcuni consigli per ricavare qualcosa dagli scarti
05 July 2022
4 min read
 Cosa Puoi Fare Con Gli Steli Di Cannabis

Contenuti:
  • 1. Steli di cannabis
  • 2. Esiste thc negli steli?
  • 3. Puoi fumare gli steli?
  • 4. Cosa puoi fare con gli steli?
  • 4. a. Prepara tè o commestibili con i rami di cannabis
  • 4. b. Alcol
  • 4. c. Stoppini per canne o bong
  • 5. In conclusione

Spesso i coltivatori dimenticano che ogni parte della pianta di cannabis può essere utilizzata, dagli steli alle foglie. Anche se gli steli non contengono molti cannabinoidi, possono comunque essere utilizzati per produrre cannabutter, tè, argomenti e commestibili.

1. Steli di cannabis

Gli steli di cannabis possono essere raccolti in diversi modi, otterrai di più quando raccogli la tua pianta ma puoi anche raccoglierli quando macini i tuoi fiori. Ogni singola parte di una pianta d'erba può essere utilizzata e, sebbene gli steli contengano un numero di THC, CBD e terpeni molto più basso rispetto ai fiori, contengono ancora un po' di quell'oro appiccicoso che tutti conosciamo e amiamo. 

 

C'è THC negli steli?

Gli steli di cannabis contengono meno dello 0,4% di THC.
 

In passato, sia i coltivatori che i consumatori si limitavano a scartare gli steli di cannabis. Sebbene non sia sempre consigliabile fumare gli steli, esiste un'abbondanza di modi per estrarre l'appiccicosità nascosta e farne un ottimo uso. Anche se la maggior parte dei coltivatori li butta fuori, puoi fare un paio di cose diverse con loro, anche se dovrai raccogliere un bel po 'perché non contengono troppi cannabinoidi. Gli steli di cannabis sono un comune materiale vegetale avanzato, sia dalla potatura della pianta che dal macinino. Se sei un consumatore accanito è facile raccoglierne una buona quantità. Nonostante non abbiano una quantità eccessiva di THC, gli steli di cannabis possono essere utilizzati per preparare burro di cannabis, tè, prodotti topici e commestibili.

2. Esiste THC negli steli?

Anche se non sono così ricchi di sostanze buone come le cime, gli steli di cannabis possono essere usati per fare il cannabutter o l'olio di cocco di cannabis, tè e caffè infusi di cannabis, prodotti topici, tinture, bubble hash o praticamente con qualsiasi altra tecnica di estrazione di cannabinoidi e terpeni che verrebbe usata su altre parti della pianta. Sì, gli steli contengono THC, ma in una concentrazione molto più bassa rispetto ai fiori. Con le genetiche odierne, non è raro che le cime contengano il 25% di THC o più. Sebbene questo studio non abbia testato gli steli e i rami più grandi, è opinione comune che contengano una percentuale di THC compresa tra lo 0,4% e lo 0,03%, a seconda della varietà e della qualità. 

Ciò significa che gli steli contengono effettivamente una quantità minima di THC. Se si raccolgono gli steli dalle cime, allora ne avranno un po' di più a causa dei tricomi presenti su di essi, ma se si raccolgono i rami, il livello di THC può essere inferiore allo 0,03%. Questo significa che si possono fare diverse cose con queste cime, ma ne servono molte. Ad esempio, se hai 1g di fiori con il 20% di THC, otterrai circa 200mg di THC, mentre se hai 1g di steli, otterrai circa 4mg di THC.

3. Puoi fumare gli steli?

Anche se puoi fumare gli steli, molti consumatori di cannabis concordano sul fatto che faccia male. Gli steli contengono infatti molta clorofilla e hanno un sapore cattivo.

 

Steli freschi

Anche se puoi usare gli steli, avrai bisogno di molto a causa del loro basso livello di THC.
 

Hanno anche gli stessi effetti negativi che derivano dal germoglio fumante (bruciare materiale vegetale e inalare il fumo) ma non otterrai alcun effetto forte o affatto, sebbene possa aiutarti in momenti in cui non puoi ottenere fiori, è meglio evitare di fumare steli.

4. Cosa puoi fare con gli steli?

Nonostante la bassa quantità, steli e rami contengono THC, quindi, in teoria, puoi fare (quasi) tutto ciò che puoi con i fiori. Ecco alcune idee su cosa puoi fare con steli e rami della tua preziosa pianta:

Prepara tè o commestibili con i rami di cannabis

Prima di preparare tè o commestibili con steli (o gemme) devi decarbossilare il materiale vegetale. Fatto questo, prepara gli steli su una teglia da forno e posizionali nel forno tra 90-110 gradi Celsius per circa 40 minuti (a seconda della quantità) e fino a quando non sono "tostati" (colore marrone). Quando hai finito la decarbossilazione, lasciali raffreddare e coprili con acqua calda e burro, questo farà sciogliere il burro in modo che i cannabinoidi possano dissolversi in esso. Dopodiché, utilizza un passino per rimuovere il materiale vegetale e sei pronto per preparare il tuo tè preferito.

Alcol

Per preparare una bevanda alla cannabis, puoi aggiungere i rami (preferibilmente quelli delle cime) a una bottiglia di alcol forte, come ad esempio la vodka. Aggiungi gli steli (almeno 3-5 g) a una bottiglia di alcol forte e lascia riposare in un luogo buio per 3 settimane, scuotendolo almeno una volta alla settimana. Inoltre, fai attenzione quando lo provi per la prima volta, prova una piccola dose per vedere come ti influenzerà. Puoi anche usare l'alcol infuso per preparare le tue bevande preferite.

 

Cosa si può fare con gli steli?

Poiché steli e rami contengono THC, puoi ancora consumarlo.

Stoppini per canne o bong

Come forse saprai, quando si accende una ciotola comune o di bong possiamo inalare il butano che esce dall'accendino, per questo motivo, i negozi di coltivazione vendono stoppino di canapa che è una corda fatta di canapa usata per illuminare articolazioni o bong quando si consuma cannabis. Se fumi troppo, è una buona idea estrarre la canapa dagli steli. Per creare il tuo stoppino di canapa, usa una lama affilata per tagliare lo stelo in diverse lunghe corde, attorciglia le corde di fibra in una corda e immergilo nella cera d'api e lascialo asciugare in modo da mantenere la forma della corda.

 

Stoppino di canapa

Gli steli possono essere usati come stoppino per evitare l'ingestione di butano.
 

Se non ti interessa che abbia un bell'aspetto, puoi semplicemente accendere lo stelo e usarlo per illuminare l'articolazione, in entrambi i casi, non inalerai il butano ed è un modo semplice ed efficace di utilizzare gli steli.

5. In conclusione

Con il materiale vegetale avanzato si possono trovare molti modi di consumare la cannabis ed è un ottimo modo per esplorare altri modi di sballarsi e come gli effetti differiscono. Se non coltivate molte piante, raccogliere gli steli potrebbe non essere l'ideale, anche se puoi comunque usarli, se invece hai molte piante o il tuo ciclo di coltivazione ti permette di raccogliere ogni mese, puoi usarli in diversi modi, anche se non contengono troppo THC.

05 July 2022