Quanto Producono le Piante di Cannabis Autofiorenti?

Quanto fruttano le autofiorenti i fattori da considerare e i nostri 5 migliori consigli per ottenere raccolti più grandi
05 May 2020
5 min read
Quanto Producono le Piante di Cannabis Autofiorenti?

Contenuti:
  • 1. Che cosa significa "resa"?
  • 2. Fattori da considerare
  • 2. a. Dimensione del vaso
  • 2. b. Il cultivar
  • 2. c. Il clima
  • 2. d. Nutrienti utilizzati
  • 2. e. Training delle piante
  • 2. f. Conteggio delle piante
  • 3. 5 consigli su come ottenere rendimenti maggiori

Esistono diversi motivi per cui una persona potrebbe voler coltivare la cannabis autofiorente a casa, sia che si tratti di gusto, effetto, valore medicinale o resa. La quantità che un'autofiorente può produrre sarà la differenza tra quanto pieni i tuoi barattoli e quanto successo avrai come coltivatore. In questo articolo spieghiamo il rendimento, i fattori da considerare e includiamo i nostri migliori consigli su come ottenere rendimenti maggiori.

1. Che cosa significa "Resa"?

La resa si riferisce alla quantità stimata di gemme prodotte quando misurata come peso a secco. Quando le piante di cannabis vengono raccolte, tagliate e lasciate asciugare, la quantità finale di gemme essiccate è la resa ufficiale.

Noterai che le banche di semi mostreranno spesso la resa in uno scenario di metri quadrati, al contrario del peso secco per pianta. Non solo una cifra come "450-550gr / m2" può essere fuorviante, ma ci sono anche molte variabili che giocheranno un fattore nel risultato di questo valore.

2. Fattori da Considerare

Dimensione del Vaso

Non tutti hanno il lusso di crescere in uno spazio di coltivazione di un metro quadrato, e alcuni devono ricorrere a un conteggio di piante piccolo e discreto che verrà tenuto su un balcone, una terrazza o un giardino sul retro. Se coltivi piante di dimensioni maggiori in vasi da 10-15 litri, questo ti permetterà di produrre 40-70 g per pianta purché le condizioni siano ottimali.

• Non è necessario coltivare auto in vasi di dimensioni superiori a 15 litri.

• Sea of Green richiede un vaso di dimensioni inferiori di 7,5 litri.

• Piantare direttamente nel terreno è anche una buona opzione.

La scelta della dimensione del vaso può influire facilmente sulla resa della pianta.
 

Il Cultivar

Se il tuo obiettivo principale è la resa commerciale e preferisci la produzione prima di ogni altra cosa, trovare le migliori cultivar per aiutarti in questo lavoro ti darà il sopravvento.

Esiste una vasta gamma di caratteristiche tra cultivar autofiorenti indica, sativa e ibride, con alcune più gratificanti di altre quando si tratta di resa.Orange Sherbet Auto  è estremamente generosa nel raccolto e ti darà facilmente 500-650gr / m2 in sole 9-10 settimane.

 

Orange Sherbet Auto
Orange Sherbet Auto
Geni
Sativa 70%/Indica 30%
Genetica
Orange Sherbet Auto
Raccolto
9 – 10 weeks
Produzione
500 – 650 gr/m2
Altezza
110 – 150 cm
THC
Fino a 24%
CBD
< 1%
Autofiorente
Si
Buy seeds from 13,00 €
1 fem
13,00 €
2 fem
24,00 €
3 fem
36,00 €
5 fem
55,00 €
10 fem
99,00 €
25 fem
215,00 €
50 fem
365,00 €
100 fem
590,00 €
500 fem
1 950,00 €
1000 fem
3 400,00 €
Pack
3 fem
Aggiungi al carrello
36,00 €
 

Tieni sempre presente:

• Alcune cultivar impiegheranno più tempo a fiorire e a produrre più di altre.

• Alcuni ceppi sono più adatti per i climi freddi.

Il Clima

Quando coltivi cultivar autofiorenti all'aperto, il clima gioca un ruolo enorme nel risultato della tua resa. Le persone che vivono in climi caldi e soleggiati potranno far crescere auto tutto l'anno, con risultati eccellenti.

Coloro che vivono estati più brevi con un inverno freddo potrebbero non raccogliere tanto quanto qualcuno in un clima tropicale, tuttavia, possono aspettarsi di crescere più volte all'anno con risultati eccellenti.

Nutrienti Utilizzati

Integrare le tue piante autofiorenti con una ricca fonte di N-P-K e oligoelementi è sicuramente un modo per migliorare la produzione. Investire in nutrienti liquidi organici e in un terreno vivente completo sarà vantaggioso, purché si mantenga il rapporto di irrigazione ideale.

Se si nutrono con sostanze nutritive liquide, seguire le linee guida consigliate quando si prepara la soluzione nutritiva.

• Dovrai alimentare le tue auto solo con acqua naturale per le ultime 2 settimane, per consentire alle piante di sciacquare.

• Alcune cultivar saranno in grado di assorbire quantità maggiori di una soluzione nutritiva rispetto ad altre.

Training delle Piante

Quando si tratta di cultivar autofiorenti, è meglio applicare alcune tecniche di training a diverse cultivar. Ciò incoraggerà un baldacchino molto più grande e più produttivo, aumentando ulteriormente i raccolti ed esponendo le piante a una luce più diretta.

Utilizzando queste tecniche assicurati di essere sulla buona strada per aumentare la resa delle tue piante autofiorenti.
  

• Allenamento a basso stress significa legare le parti più alte della pianta, per creare un baldacchino in crescita uniforme di gemme di grandi dimensioni.

• È meglio evitare qualsiasi tipo di addestramento delle piante dopo la quarta settimana di crescita.

• L'uso di un'impostazione SCROG può aumentare i raccolti e consentire uno spazio di coltivazione molto più efficiente.

Conteggio delle Piante

Per i coltivatori più esperti, l'opzione di coltivare alcune piante di grandi dimensioni, o molte altre più piccole confezionate insieme in un Mare di verde, hanno ciascuna i propri vantaggi e svantaggi. È sempre una buona idea sapere in anticipo se è possibile coltivare un Mare di Verde o preferire coltivare una o due grandi piante in grandi contenitori.

Sea of Green: se stai scegliendo di coltivare molte piccole piante molto vicine tra loro, assicurati che la cultivar sia adatta per quella configurazione. Avrai voglia di crescere tra 9-16 piante in un metro quadrato, piantando in vasi da 7,5 litri.

Piante di grandi dimensioni: per alcuni, può essere più pratico coltivare 1-3 piante di dimensioni più grandi, e per questo, si consiglia di utilizzare una dimensione del vaso tra 10-15 litri per far crescere piante alte fino a 150 cm in alcuni casi.

5 Consigli su come Ottenere Rendimenti Maggiori

1. L'addestramento delle piante sarà un modo per garantire che più luce diretta penetri nelle parti più basse. Può anche essere vantaggioso quando si controlla la larghezza e l'altezza delle piante.

2. Più luce solare riceveranno le tue automobili nel corso del loro ciclo di vita di 9-10 settimane, alla fine produrrà di più. La semina nei mesi di maggio, giugno e luglio offre spesso i migliori risultati all'aperto.

3. L'agricoltura Sea of Green è un ottimo modo per massimizzare veramente il tuo spazio di coltivazione e produrre un raccolto che sia uniforme e facile da mantenere.

4. L'aggiunta anticipata del supporto all'utilizzo delle canne di bambù aumenterà ulteriormente la produzione e consentirà alle piante di concentrarsi sulla crescita dei germogli di grasso.

5. Trova un modo per crescere ogni 3 mesi usando una cultivar a fioritura rapida, in modo da poter mantenere i tuoi raccolti ogni trimestre.

In Conclusione

Ci sono molte variabili da considerare quando si pensa alla resa. Colpire i numeri suggeriti dalle banche dei semi richiede tempo e viene utilizzato solo come guida. Avere l'equilibrio ideale tra illuminazione, cultivar, sostanze nutritive, formazione delle piante, clima e posizione gioca un ruolo e dovrebbe essere pianificato in anticipo per darti il sopravvento quando si pianta all'aperto.

Buona fortuna a colpire quei numeri e raccogliere i raccolti il più spesso possibile.

05 May 2020
Comments