Perché fumare cannabis mi fa venire fame?

Qualcuno può spiegare perché ho appena mangiato 2 pacchetti di patatine, una barretta di cioccolato e un gelato?
02 February 2021
10 min read
Perché fumare cannabis mi fa venire fame?

Contenuti:

Ohhh quindi hai fumato una canna e in un attimo sei seduto in cucina, hai messo in mostra tutta la tua attrezzatura da cucina perché avevi voglia di questa cosa molto specifica, e poi di quest'altra, e prima che tu te ne accorgessi eri quasi passato attraverso tutti i diversi gusti, dolce, salato, acido e amaro tutto in una volta. Sembra... normale. 

Non è strano che fumare erba ci faccia venire fame, lo vediamo nei nostri stessi occhi per le nostre esperienze personali, e anche nei film e in TV viene sempre stereotipato. È divertente pensare a quelle volte in cui eravamo adolescenti e tornavamo a casa strafatti e svuotavamo letteralmente il frigorifero, ma i nostri genitori non se ne accorgevano nemmeno. 

 

Is there a whole in my stomach? Cause I could eat them munchies non-stop.

C'è un buco nel mio stomaco? Perché potrei mangiare quegli stuzzichini senza sosta.

 

Ma ci siamo mai fermati a pensare quali sono le ragioni di questa gigantesca fame? Sappiamo tutti che dietro a tutto questo c'è la fame, ma cosa provoca la fame?

1. Cosa sono i Munchies?

Nel caso tu sia nuovo nel mondo degli stoner, il termine 'munchies' è usato per riferirsi a quell'effetto collaterale di fame prodotto dopo il consumo di marijuana. Questi munchies sono prodotti principalmente dal cannabinoide psicoattivo della famiglia dell'erba, il tetraidrocannabinolo, o come tutti sanno, il THC.

Related story
What is THC?

Questo cannabinoide ha diversi effetti sulle nostre percezioni e in molti altri aspetti del nostro corpo, ma pochi sono così noti e comuni come l'effetto munchies. Scopri tutto sul THC nell'articolo qui sopra.

2. Come fa il corpo a segnalare la fame?

Quando non siamo sotto l'effetto di nessuna sostanza, il corpo manda dei segnali che indicano che ha fame, il che è il risultato di quattro cose diverse, queste sono: 

  • Quanto sono vuoti lo stomaco e l'intestino;
  • Gli attuali livelli di zucchero nel sangue;
  • Livelli ormonali;
  • E segni che provengono da una regione del cervello chiamata ipotalamo.

Questi stessi quattro fattori sono anche quelli che segnalano quando il corpo è troppo pieno. Ma la fame non è esattamente la stessa cosa dell'appetito. 

Cos'è l'appetito e la fame?

Siete mai passati davanti a quella panetteria dietro l'angolo di casa vostra, quella che vi fa sempre venire voglia di dolci o biscotti? Forse stavate camminando con lo stomaco già troppo pieno, ma comunque, quel delizioso profumo vi ha fatto desiderare alcuni di quei deliziosi prodotti da forno.

Questo è l'appetito, non avete fame, perché lo stomaco è effettivamente pieno, ma il semplice pensiero e l'odore di ciò che avete annusato vi ha fatto desiderare di fare spazio per qualche altro. Allo stesso tempo, l'appetito può essere innescato anche dalle emozioni.

 

Appetite is feeling like eating, while hunger is needing to eat.

L'appetito è la sensazione di mangiare, mentre la fame è il bisogno di mangiare.

 

Quante volte hai sbocconcellato quantità inutili di cibo a causa dell'ansia, del nervosismo, o come un modo per affrontare qualche altro squilibrio emotivo? Viene in mente la tipica scena da film post-rottura in cui si mangia il gelato. E lo stesso può andare viceversa, si può essere completamente fuori dalla voglia di mangiare a causa di qualche grande shock. 

Quindi, considerando che quando abbiamo la fame possiamo mangiare un sacco di cibo, indipendentemente dalle dimensioni e dallo spazio nel nostro stomaco, ciò che il THC sta stimolando non è veramente la fame ma l'appetito. 

3. Allora, perché esattamente il THC ci dà questo enorme aumento dell'appetito?

Bene, quando consumiamo marijuana la incanaliamo attraverso i recettori del nostro sistema endocannabinoide, che, tra le altre cose, partecipa al controllo del nostro appetito. Pertanto, quando entra in contatto con il THC, è normale che la fame cominci ad aumentare.

Allo stesso tempo, il THC ha anche dimostrato di stimolare un ormone chiamato grelina, che è noto per renderci anche affamati. Questo è un ormone che agisce nei sistemi dell'appetito nel cervello che stimolano la fame. 2

Inoltre, una delle ragioni per cui il THC produce questa sensazione di fame è perché, quando entra in contatto con i recettori del bulbo olfattivo del cervello, una massa di tessuto contenente diversi tipi di cellule nervose che partecipano al nostro senso dell'olfatto, influenza il modo in cui percepiamo il senso del profumo e del gusto.

 

If you've just smelled those cookies blocks away, the munchies must be kicking in.

Se hai appena sentito l'odore di quei biscotti a isolati di distanza, la fame di cibo si sta facendo sentire.

 

Così, una volta che il THC entra in contatto con questo bulbo olfattivo, si lega con i recettori in esso, con conseguente miglioramento dell'odore e del gusto del cibo, cioè il più grande segno della fame. Non c'è da stupirsi se il cibo sembra essere più piacevole quando siamo super fatti. 3

4. I Munchies e il loro uso in medicina

Al giorno d'oggi, dato che le leggi di tutto il mondo si stanno lentamente avvicinando all'uso della cannabis per scopi medici, se possiamo o non possiamo usare la marijuana per scopi medici è una domanda che normalmente scivola nelle nostre teste curiose.

Bene, dato che possiamo affermare l'attività stimolante dell'appetito della marijuana, essa può, infatti, essere usata per i pazienti che hanno problemi con tali problemi, come i pazienti con disordini alimentari, quelli che stanno affrontando il cancro e la chemioterapia, e altro ancora.

Quando un paziente con disturbi alimentari, come l'anoressia o la bulimia nervosa, sta attraversando un trattamento di recupero, può essere piuttosto difficile per le persone che lo circondano capire che quello che devono affrontare è un problema mentale. Questo significa che, per quanto i loro amici o familiari possano cercare di incoraggiarli a mangiare, il più delle volte, ottengono il completo opposto.

Gli atteggiamenti disperati nei confronti dei malati mentali tendono solo ad allontanarli dalla soluzione, perché tali atteggiamenti li portano a stressarsi e a provare ansia riguardo alle situazioni alimentari, il che è chiaramente un effetto controattivo.

È qui che entra in gioco l'erba. Da un lato, il THC stimolerà naturalmente l'appetito, e potrebbe anche recuperare la sensazione di gioia mentre si mangia che la maggior parte dei pazienti di E.D. perde. Il CBD, allo stesso tempo, viene a salvare la giornata riducendo un po' dell'ansia di mangiare che la maggior parte dei pazienti affronta. La marijuana è nota per farci rilassare, ed è esattamente ciò di cui hanno bisogno questi pazienti, che tendono a voler avere il controllo su tutto.

Inoltre, la paura di ingrassare è comune anche tra i pazienti con disordini alimentari, tuttavia, la maggior parte dei fumatori ha un peso medio, indipendentemente da quanto si concede agli spuntini. Questo perché si crede che la cannabis stimoli il nostro metabolismo, aiutandoci anche a rimanere in forma.

5. Come tenere a bada la fame quando è fuori controllo

Mentre alcune persone potrebbero aver bisogno di questa spinta extra che gli spuntini producono nell'appetito, a volte stiamo cercando il contrario, soprattutto quando stiamo finalmente cercando di metterci a dieta per sbarazzarci di quei pochi chili in più, le risoluzioni del nuovo anno chiunque?

In effetti, combattere la fame può essere una guerra dura, ma non è imbattibile. In primo luogo, si consiglia di non dare un morso a nulla mentre si è sotto l'influenza della fame. Questo perché non appena prendete anche il più piccolo morso, avrete già fatto uscire la bestia dell'appetito che avete in voi.

 

Healthy munchies are still munchies! Keep your diet going!

Gli spuntini sani sono sempre spuntini! Mantieni la tua dieta!

 


Succede, vero? Ti dici "ok solo un morso" e prima che tu te ne accorga, hai svuotato l'intero pacchetto di patatine e vai per il prossimo spuntino. È tutta una questione di autocontrollo, se scuoti la testa per fare uno spuntino durante i munchies, quando sarai finalmente di nuovo sobrio, riprenderai il controllo sulle quantità che mangi. 

Ma sappiamo che a volte condividere i munchies è anche una parte divertente dell'esperienza di fumare con gli amici, e non vorremmo che te lo perdessi, vero? Non tutto è condannato, c'è qualcosa chiamato mangiare sano, e non ha ucciso nessuno finora. 

Chi ha mai detto che gli spuntini debbano consistere solo in cibo spazzatura? Attieniti alla tua dieta come un campione e porta con te o compra cibo sano da qualche parte, sarai in grado di goderti gli spuntini tanto quanto i tuoi amici. Frutta, insalate, noci e popcorn sono tutti esempi di spuntini munchies sani che potresti mangiare.

6. In conclusione

Quando si tratta degli effetti della marijuana, non possiamo sfuggire ad essi. Ma è lo stesso che bere alcol e non aspettarsi di essere ubriachi, non possiamo negare gli effetti naturali delle sostanze che consumiamo. 

Quello che possiamo fare è esserne consapevoli, e cercare di controllarli il più possibile. Quando siamo ben informati sulle cose che ci circondano, su tutto, non solo sulla cannabis, diventiamo effettivamente utenti consapevoli, permettendoci di ottenere il massimo da ogni situazione. 

Gli spuntini possono essere sia un alleato che un nemico, ma dipende solo da te quale sarà. Speriamo che tu possa raggiungere il punto di pura soddisfazione con loro, e non dimenticare di commentare i tuoi snack munchies preferiti!

 

EXTERNAL REFERENCES

  1. "The Regulation of Food Intake in Humans" Mark Hopkins, John Blundell, Jason Halford, Neil King, and Graham Finlayson.
  2. "Effects of oral, smoked, and vaporized cannabis on endocrine pathways related to appetite and metabolism: a randomized, double-blind, placebo-controlled, human laboratory study" Mehdi Farokhnia, Gray R. McDiarmid, Matthew N. Newmeyer, Vikas Munjal, Osama A. Abulseoud, Marilyn A. Huestis, and Lorenzo Leggio.
  3. "Exploring the munchies: An online survey of users' experiences of cannabis effects on appetite and the development of a Cannabinoid Eating Experience Questionnaire" Carl A. Roberts, Gerry Jager, Paul Christiansen, and Tim C. Kirkham.

Top 5 Tasty Strains

Cheese Auto
Cheese Auto
Uno dei profili terpenici autofiorenti più esclusivi che abbiamo mai creato!
Buy seeds from 9,00 €
1 fem
9,00 €
2 fem
16,00 €
3 fem
24,00 €
5 fem
40,00 €
10 fem
70,00 €
25 fem
150,00 €
50 fem
250,00 €
100 fem
420,00 €
500 fem
1 450,00 €
1000 fem
2 400,00 €
Pack
3 fem
Aggiungi al carrello
24,00 €
Gorilla Cookies Auto
Gorilla Cookies Auto
La Cookies più collosa del mercato.
Buy seeds from 13,00 €
1 fem
13,00 €
2 fem
24,00 €
3 fem
36,00 €
5 fem
55,00 €
10 fem
99,00 €
25 fem
215,00 €
50 fem
365,00 €
100 fem
590,00 €
500 fem
1 950,00 €
1000 fem
3 400,00 €
Pack
3 fem
Aggiungi al carrello
36,00 €
Pineapple Express Auto
Pineapple Express Auto
Scopri la bomba piu' stupida che tu abbia mai fumato.
Buy seeds from 11,00 €
1 fem
11,00 €
2 fem
20,00 €
3 fem
30,00 €
5 fem
45,00 €
10 fem
80,00 €
25 fem
175,00 €
50 fem
300,00 €
100 fem
490,00 €
500 fem
1 650,00 €
1000 fem
2 800,00 €
Pack
3 fem
Aggiungi al carrello
30,00 €
Smoothie Auto
Smoothie Auto
La varietà più premiata nel nostro catalogo.
Buy seeds from 13,00 €
1 fem
13,00 €
2 fem
24,00 €
3 fem
36,00 €
5 fem
55,00 €
10 fem
99,00 €
25 fem
215,00 €
50 fem
365,00 €
100 fem
590,00 €
500 fem
1 950,00 €
1000 fem
3 400,00 €
Pack
3 fem
Aggiungi al carrello
36,00 €
Strawberry Pie Auto
1 fem
13,00 €
2 fem
24,00 €
3 fem
36,00 €
5 fem
55,00 €
10 fem
99,00 €
25 fem
215,00 €
50 fem
365,00 €
100 fem
590,00 €
500 fem
1 950,00 €
1000 fem
3 400,00 €
Pack
3 fem
Aggiungi al carrello
36,00 €
02 February 2021
Comments