FastBuds seedbank #1 with 9695 diaries and a rating of Growdiaries 8.8/10 on GrowDiaries
Growdiaries 8.8/10 with 10011 diaries on GrowDiaries

7 Suggerimenti per Tritare Erba Senza Grinder

Non lasciate mai che nessuno vi convinca che non potete fumare se non avete un grinder, ecco le migliori alternative.
24 July 2022
9 min read
7 Suggerimenti per Tritare Erba Senza Grinder

Contenuti:
  • 1. Controllo delle cime
  • 2. Macinazione con le forbici
  • 3. Tagliere e coltello
  • 4. Mortaio e pestello
  • 5. Un macinacaffè può essere un grinder
  • 6. Grattugiare la tua erba
  • 7. Metodi che funzionano ma che non raccomandiamo
  • 7. a. La confezione di pillole e monete
  • 7. b. Macinare con le mani
  • 8. Conclusione

Avere qualche bud di marijuana ma non avere un grinder non è una sorpresa così piacevole, ma non è nemmeno la fine del mondo. La verità è che probabilmente riuscirai comunque a fumare il tuo spinello, devi solo scoprire quali alternative ci sono ai grinder.

Per vostra fortuna, siamo qui proprio per questo: per darvi qualche consiglio sulla macinazione dell'erba senza grinder.

Le migliori alternative alla triturazione della marijuana quando non avete un grinder includono l'uso di un paio di forbici e di una ciotola; un coltello e un tagliere; un mortaio e un pestello; e l'uso delle mani come ultima risorsa. 

 

Cime di cannabis macinate

I fiori di cannabis macinati devono essere piccoli, ma non devono mai raggiungere lo stato di polvere.
 

Esaminiamo alcuni metodi comuni di macinazione dell'erba e i consigli per la macinazione extra.

1. Controllo delle Cime

Prima ancora di iniziare a pensare di rollare quella canna o di preparare il bong, la prima cosa che dovrete fare è controllare che i vostri bud siano nelle condizioni ottimali per fumare.

Questi sono gli aspetti da tenere d'occhio per verificare se le vostre cime sono pronte per fumare:

  • Secchezza: i fiori di cannabis devono asciugare per 1 o 2 settimane prima di essere abbastanza asciutti da poter essere triturati e fumati. Se i buds si sentono troppo appiccicosi e sono difficili da strappare, probabilmente sono ancora umidi. Un altro buon modo per controllare se sono ben asciutti è spezzare uno degli steli, se si rompe facilmente allora sono asciutti. 
  • Cura: dopo l'essiccazione dei vostri fiori, dovrete conservarli in un barattolo nascosto per almeno 3 o 4 settimane per il processo di maturazione. Qui il THC sarà potenziato al massimo del suo potenziale, così come l'aroma e il sapore. 
  • Nessun segno di muffa: se c'era della muffa nelle vostre piante e non l'avete riconosciuta fino ad ora, ci dispiace dirvelo, ma dovrete sbarazzarvi di queste cime. 

Una volta che vi siete assicurati che i vostri fiori siano ben essiccati e curati, che abbiano un aspetto verde brillante e un buon odore, è il momento di macinare la vostra cannabis!

Related story
How to Dry Cannabis Buds

2. Macinazione con le Forbici

Una delle migliori soluzioni alternative per la triturazione senza grinder è rappresentata da un paio di forbici. Alcuni consumatori frequenti di marijuana preferirebbero addirittura usare le forbici come metodo di macinazione abituale, tenendo sempre un piccolo paio di forbici. Le uniche due cose di cui avrete bisogno sono un recipiente piccolo e pulito, preferibilmente leggermente alto e con una piccola circonferenza, come un bicchiere; e un paio di forbici. Ora che avete i vostri elementi, rompendo i vostri boccioli, posizionateli all'interno del destinatario. Poi, posizionate le forbici all'interno mentre tenete il recipiente con l'altra mano e fate il movimento di taglio più volte fino a quando non vedete che l'erba ha un aspetto uniforme e ben macinata.

Ta-dá, ecco fatto!

 

Grinding cannabis buds with scissors

Macinare le cime di cannabis con le forbici.
 

C'è anche un'altra opzione quando si usano le forbici per sminuzzare la propria scorta di erba appiccicosa. Per prima cosa, è necessario rompere le gemme in piccoli pezzi - circa la dimensione di un pisello è perfetta. A questo punto, afferrate un pezzo di erba con l'indice o il pollice e usate con cura la forbice per sminuzzare la pepita fino a raggiungere la dimensione perfetta per fumare. 

All'inizio può sembrare un po' controintuitivo, ma in alcuni Paesi questo è il modo preferito di macinare l'erba. In Australia, ad esempio, questo è il modo più comune di "sminuzzare", come si dice dalle nostre parti, e questo per un motivo piuttosto specifico. Le ciotole utilizzate nella maggior parte dei bong australiani (che chiamano pezzi conici) sono molto diverse dalle ciotole di vetro comunemente utilizzate negli Stati Uniti o in Europa. Questi pezzi di metallo hanno un foro molto più piccolo, e quindi gli stoner australiani di solito preferiscono che l'erba sia tritata in modo un po' più fine di quanto sia in grado di fare un normale grinder. Inoltre, mescolano quasi sempre il tabacco all'erba quando fumano i bong, o punching cones, come viene chiamato localmente. Gli australiani hanno davvero il miglior slang quando si tratta di fumare erba!

3. Tagliere e Coltello

Nel caso in cui non riuscissi a trovare le tue forbici ma sei ancora a casa a cercare modi alternativi per macinare l'erba senza grinder, allora vai in cucina, amici miei. Prendete il vostro tagliere abituale e qualsiasi coltello abbiate a portata di mano, puliteli bene entrambi e asciugateli accuratamente. Se avete un tagliere di plastica è meglio per la pulizia, mentre i coltelli non seghettati funzionano meglio per tritare. 

 

Tritare la cannabis con un coltello per macinarla

Tritare la cannabis con un coltello per macinarla.
 

Una volta che entrambi gli elementi sono ben puliti, metteteci sopra le cime e date prova delle vostre abilità di chef: tritate, sminuzzate, tritate e tritate ancora un po' finché le cime non sembrano piccole e macinate. Tirate fuori le carte per rollare, è ora di rollare! Questo è il metodo preferito per sminuzzare l'erba in molti paesi, soprattutto dove la "brick weed" è molto diffusa. Che cos'è la "brick weed", ci chiediamo? Beh, se avete bisogno di fare questa domanda, dovreste ritenervi piuttosto fortunati. La brick weed si trova in molti paesi, in particolare nelle nazioni del Sud America e in tutto il continente asiatico.

Avviso di sicurezza

Non eccitatevi troppo e tagliate troppo in fretta o rischiate di tagliarvi e di spargere sangue sui vostri fiori, entrambe cose che non vogliamo che accadano.

I produttori utilizzano macchine comprimitrici per pressare le loro cime in mattoni solidi, il che non solo aiuta a trasportare grandi quantità nel modo più efficiente, ma riduce anche la quantità di fragranza dell'erba. Questo comporta alcuni ovvi vantaggi per i coltivatori e i distributori nei paesi in cui esistono ancora pene estremamente severe per la vendita di erba, ma abbassa la qualità e rende facile per i coltivatori nascondere l'erba di bassa qualità durante la vendita.

L'erba in brick è notoriamente difficile da macinare, poiché il metodo di compressione a cui viene sottoposta la rende molto difficile da frantumare. Per questo motivo gli utenti che devono sopportare gli orrori della brick weed (forse stiamo un po' esagerando, la brick weed è disponibile in un'ampia gamma di qualità e spesso può essere davvero buona) preferiscono usare il metodo del coltello e del tagliere. È molto più semplice.

4. Mortaio e Pestello

Ahh, gli utensili da cucina che salvano la giornata, di nuovo. Se vi sentite strani, probabilmente avete scelto questo metodo, perché ci rifiutiamo di credere che non avete un tagliere e un coltello in casa, e se non ce l'avete, cosa mangiate? 

Comunque, non siamo qui per farti la predica sulla tua alimentazione. Quindi, qualunque sia il motivo, l'alternativa del mortaio e del pestello ha attirato la vostra attenzione, anche la nostra! I mortai e i pestelli risalgono ai tempi antichi, anche prima del 35.000 a.C., quindi preparatevi a sentirvi come un antico fattone. 

 

Mortaio e pestello per la macinazione dell'erba

Mortaio e pestello per la macinazione dell'erba.
 

Prima di iniziare, assicuratevi che l'erba sia seriamente ben essiccata, altrimenti si trasformerà probabilmente in un pasticcio. Per prima cosa, prendete il mortaio, separate i vostri fiori in pezzi più piccoli e metteteli all'interno. Si consiglia di impostare le quantità per una sola canna alla volta.

Poi prendete il pestello, mettetelo all'interno della ciotola e premete continuamente e attivate le cime, macinando gradualmente la marijuana. Prima di finire, agitate un po' la ciotola per controllare che i buds siano macinati in modo uniforme, e una volta che siete soddisfatti della dimensione preparatevi a fumare.

In generale, non consigliamo di seguire questa strada. L'uso di mortaio e pestello tritura efficacemente i bud, ma rimuove anche un'enorme quantità di tricomi dall'erba. I tricomi sono i "cristalli" che ricoprono l'erba buona e sono il luogo in cui si trova tutta la bontà (cannabinoidi e terpeni). In effetti, quando si usa un motore e un pestello si sta essenzialmente producendo hashish mentre si macinano le cime. Se decidete di adottare questo metodo, col tempo noterete uno strato di sostanza marrone o nera che inizierà a ricoprire il fondo della ciotola. Questo, signore e signori, è hashish fatto in casa.

5. Un Macinacaffè può essere un  Grinder

Sì, potete usare il vostro macinacaffè, elettrico o manuale, anche per macinare le vostre cime di marijuana. Se avete uno di quei piccoli macinacaffè manuali, carini, vi consigliamo di optare per quello invece del macinacaffè elettrico.

Ha senso che un oggetto con la parola "macina" nel nome faccia il lavoro. Come anche negli altri metodi che includono gli utensili da cucina, pulite i vostri strumenti prima e dopo!

 

Utilizzare un macinacaffè per macinare la cannabis

Usare un macinacaffè per macinare la cannabis.
 

Bene, le istruzioni per questo metodo sono abbastanza semplici, basta posizionare le cime dell'erba all'interno, dopo aver tolto tutti gli steli e i semi (che non avrebbero comunque dovuto crescere) e macinare! Se usate una macchina elettrica, assicuratevi di non macinare troppo le cime premendo il pulsante tra un breve intervallo di tempo e l'altro per evitare che la vostra erba si trasformi in polvere. 

6. Grattugiare la tua Erba

Sembra che gli utensili da cucina fossero destinati a diventare un'alternativa alla triturazione dell'erba per i fattoni creativi. Un altro grande strumento da cucina che si può usare per macinare l'erba senza un tritatutto è una grattugia per formaggio o carote, o una grattugia qualsiasi. Macinare i fiori di cannabis con la grattugia è divertente e semplice: basta prendere un piatto, posizionare la grattugia in cima, scegliere la dimensione della grattugia preferita, si consiglia quella più piccola, e far oscillare le mani su e giù attraverso le lame mentre si tengono le cime.

 

You can grate your cannabis instead of grinding!

Potete grattugiare la vostra cannabis invece di macinarla!
 

Fate attenzione a come state grattugiando o finirete con un po' di polpa di dita in più, sapore di barbecue nel vostro joint, non troppo adatto ai vegetariani

7. Metodi che Funzionano ma che non Raccomandiamo

Infine, ma non per questo meno importante, dobbiamo menzionare due comuni metodi di macinazione senza grinder e il motivo per cui li sconsigliamo. Questi due metodi sono l'uso di un contenitore e di una moneta, e la triturazione con le mani.

La confezione di pillole e monete

Questo metodo consiste nell'utilizzare qualsiasi contenitore di piccole dimensioni con coperchio, come un flacone di pillole vuoto, contenitori di lievito per il gioco, o vecchie scatole di pellicola, ciao colleghi fotografi cinematografici, e una moneta, monete piccole o medie funzionano meglio.

Basta posizionare la moneta, o un paio di monete ma non troppe, e i bud all'interno del contenitore. Chiudere il recipiente e scuoterlo! Controllate di tanto in tanto per essere sicuri di non macinare troppo. 

 

Macinare l'erba con un flacone di pillole e una moneta.

Macinare l'erba con un flacone di pillole e una moneta.
 

Avete già capito perché questa è una cattiva idea? Nel caso non l'abbiate fatto, beh, avete notato come al momento tutti noi abbiamo dovuto trasformare un po' di OCD con pulizia a causa della bella (nota sarcasmo) pandemia Covid? Tenendo presente che il denaro tende ad essere completamente coperto di batteri, fungendo da portatore di germi con le persone che lo toccano continuamente e che lo passano mano nella mano, crediamo che usare le monete per macinare la cannabis non sia la più pulita delle opzioni. 

Macinare con le Mani

Alcuni amici potrebbero alzare gli occhi al cielo per aver camminato per un miglio solo per aver macinato la vostra cannabis, sostenendo che dovreste semplicemente usare le mani. Potete macinare i vostri boccioli con le mani? Sì, certo, ma lo raccomandiamo? Assolutamente no. 

Per macinare i fiori d'erba con le mani, vi preghiamo di lavarvi prima le mani, non solo per la storia del coronavirus, ma perché a nessuno piace la marijuana sporca e ci vogliono solo due minuti per lavarle.

 

Macinare con le mani

La macinazione con le mani non è il metodo più pulito per la macinazione senza grinder.
 

La maggior parte delle persone usa una mano come ciotola e l'altra come pestello, premendo contro la prima mano mentre strappa le cime in piccoli pezzi fino a quando non sembrano abbastanza macinate. Il problema è che la maggior parte delle persone non si rende conto che quando si macina con la mano, si distrugge gran parte dei tricomi delle gemme di cannabis, quelle ghiandole magiche a forma di lecca-lecca che brillano su tutti i fiori. 

Non importa quale sia il diritto? In realtà no, è nei tricomi dove viene conservata la maggior parte del contenuto di cannabinoidi, come il THC e il CBD, per non parlare dei carichi di terpeni responsabili del delizioso sapore e dell'aroma dei vostri fiori.

Quindi, se sei un vero affezionato all'erba, crediamo che macinare la marijuana con le mani sarà la tua ultima risorsa per macinare la cannabis senza tritare. 

8. Conclusione

Non avere un grinder non impedirà mai a un fattone di fumare. Ci sono molte alternative e qualsiasi mente eccentrica troverà facilmente una soluzione al problema. L'unica cosa di cui dovete assolutamente essere consapevoli è la pulizia degli strumenti che usate. Divertitevi con questi metodi creativi di macinazione e divertitevi a sballarvi più tardi!

24 July 2022