Come fare il Cannabutter: La Guida completa

Qual è l'ingrediente magico dei prodotti commestibili a base di cannabis? Il Cannabutter!
26 November 2020
10 min read
Come fare il Cannabutter: La Guida completa

Contenuti:

Produrre prodotti commestibili a base di cannabis è qualcosa che ogni consumatore di marijuana si sente tentato di provare almeno una volta. E anche se probabilmente si possono acquistare prodotti commestibili precotti in un coffee shop nelle vicinanze, a seconda del paese di residenza, fare i propri prodotti commestibili fatti in casa è sicuramente un'esperienza divertente. Questo, naturalmente, a meno che non si finisca per bruciare le proprie cime, o peggio, non si provi assolutamente nulla. 

La chiave assoluta per ottenere dei commestibili perfetti, che in realtà fanno il lavoro di sballarsi, è fare il cannabutter (burro di cannabis) per la vostra ricetta in modo corretto. Bastano solo 5 passi, una tazza d'acqua, una tazza di burro e 7-10 grammi di marijuana.

Anche se il processo può essere un po 'difficile, non c'è bisogno di essere un maestro in cucina per ottenere un grande burro magico per i vostri prodotti commestibili. Tutto ciò che serve è organizzazione e una dose di pazienza. 

L'errore più comune che le persone fanno quando cucinano il cannabutter per i loro prodotti commestibili fatti in casa è saltare il processo di decarbossilazione. Non sottoporre i vostri fiori al processo di decarbossilazione potrebbe essere la ragione per cui i vostri prodotti commestibili a base di marijuana non riescono a ottenere gli effetti desiderati. Assicuratevi di seguire la nostra guida su come decarbulare correttamente i vostri fiori. 

Prima le cose importanti: Calcolare i dosaggi di THC

Prima di continuare, un altro aspetto importante da considerare quando si decide di produrre i propri prodotti commestibili è quello di calcolare la tolleranza al THC e le dosi perfette per i vostri magici prodotti da forno. 

Non tutte le persone otterranno gli stessi effetti sulla stessa quantità di prodotti commestibili, quindi se non siete sicuri di questo punto vi consigliamo di dare un'occhiata a questo articolo su come calcolare il perfetto dosaggio di THC per i vostri prodotti commestibili.

Una volta calcolato con successo qual è la quantità perfetta di THC per i vostri prodotti commestibili a base di cannabis, siete pronti per andare in cucina.

1. Decarbossilazione

Come abbiamo accennato prima, questa è la parte più essenziale, eppure la più trascurata, del processo di produzione dei cannabutter. Se omesso, questo potrebbe risultare in prodotti commestibili deboli o addirittura inattivi, un vero peccato. 

Sottoponendo la marijuana al processo di decarbossilazione, o "decarb", vi assicurerete di ottenere il massimo dagli effetti psicoattivi dei vostri fiori di cannabis. 

È attraverso il processo di decarbossilazione che si attivano i cannabinoidi presenti nella vostra cannabis, come il famoso THC e il CBD, che è esattamente ciò che vogliamo se vogliamo ottenere la sensazione di "sballo". 

Quando si fuma o si vaporizza la marijuana, il processo di decarbossilazione avviene istantaneamente a causa delle alte temperature a cui sono esposte le gemme. Per esempio, è così che il tetraidrocannabinolico, il THCA, il cannabinoide grezzo, si trasforma in THC, il componente attivo che produce i noti effetti della cannabis.

Quando si tratta di prodotti commestibili, abbiamo bisogno che questi due famosi cannabinoidi, il THC e il CBD, siano ancora presenti in ciò che consumiamo, in modo che il nostro corpo possa assorbirli attraverso il nostro sistema digestivo. Per decarbonizzare i fiori per fare il cannabutter quello che dovrete fare è prendere i vostri bud e preriscaldarli prima di iniziare a mescolarli con il burro. 

Mentre alcuni potrebbero preferire decarbossilarli immergendoli direttamente nel burro caldo, questo si tradurrà in un più forte sapore di erba sui vostri prodotti commestibili, il che potrebbe non sembrare così male in questo momento, ma quando prenderete un morso di quei gustosi brownies e vi renderete conto che hanno il sapore come se aveste appena tolto un po' di bud crudi capirete cosa volevamo dire.

 

Decarboxylation: the first step for making cannabutter

La decarbossilazione è il primo e più importante passo per fare cannabutter.
 

Allora, come possiamo decarbossidare i nostri bud? Il processo comprende prima il tempo, per curare i fiori, e le alte temperature. 

Per decarbossilare la marijuana, prendete una teglia da forno pulita, metteteci sopra un foglio di carta da forno e spargete i bud. Posizionate il vostro forno tra i 110-130°C e inserite la teglia all'interno per circa 20-40 minuti, a seconda della quantità di calore che avete impostato, vi raccomandiamo sempre bassa e lenta per evitare tragedie.

Consigli extra

Tenete presente che quanto più vecchie o secche sono le cime di cannabis, tanto minore è il tempo che potrebbero impiegare per il processo di decarbossilazione.  

Girare le cime ogni 10 minuti scuotendo il vassoio in modo che siano esposte allo stesso modo. Estrarle prima che si brucino. 

2. La produzione del burro

Mentre il burro è una grande opzione per fare il vostro cannabutter grazie alla sua versatilità, ci sono anche altre alternative per farlo, ciao vegani. Alcuni ingredienti come l'olio di cocco, l'olio d'oliva o altri ingredienti grassi faranno anch'essi il lavoro. Tuttavia, cercate di evitare di usare la margarina.

Ingredients for making cannabutter

Elenco degli ingredienti per la produzione di cannabutter.

Ingredienti e strumenti

  • 1 tazza di burro
  • 1 tazza d'acqua
  • 7-10 grammi di marijuana decarbossilata
  • Pentola o casseruola
  • La stamigna

Step 1: Triturazione dei boccioli decarbossilati

Proprio come quasi tutti i metodi di consumo di erba, il primo passo sarà la macinazione dell'erba decarbossilata. Fate attenzione a non triturare troppo la vostra marijuana, che sarà molto secca, altrimenti sarà un incubo cercare di far uscire le piccole particelle di marijuana dal vostro burro.. 

Step 2: Fondere il burro

Prendete la tazza d'acqua e quella di burro e gettateli in una casseruola. Fate sobbollire a fuoco lento, lasciando sciogliere il burro.

Step 3: Aggiungere l'erba

Quando il burro comincia a sciogliersi, versate la vostra cannabis decarbossilata macinata nel mix. Mantenere il calore basso, superiore a 70°C e inferiore a 95°C. Continuate a far bollire la miscela per circa 2-3 ore, mescolando di tanto in tanto e senza mai farla bollire.. 

 

Adding the weed to your cannabutter mix

Quando l'acqua è abbastanza calda e il burro inizia a sciogliersi, aggiungete la vostra marijuana decarbossilata.

Step 4: Drenare il Cannabutter

Probabilmente non vorrai le foglie croccanti e amarognole sui tuoi commestibili. Quindi, una volta che avete lasciato il burro a cuocere per il tempo necessario, prendete un imbuto di stamigna e mettetelo sopra un barattolo, una ciotola o un contenitore di plastica. Lasciate che l'impasto abbia il tempo necessario per scolare correttamente. Potete provare ad aggiungere pressione, purché vi assicuriate che nel burro non cadano particelle di cattivo sapore.

Step 5: Raffreddamento

Mettete il composto in frigorifero e lasciatelo di nuovo solido. Una volta che sarà diventato abbastanza solido, l'acqua in eccesso verrà separata dal burro, che potrete poi eliminare tagliando il burro con un coltello o un cucchiaio. 

Macchine per il Cannabutter

Se non vi fidate delle vostre capacità culinarie e non volete rischiare di sprecare i vostri boccioli per un tentativo fallito di cannabutter, allora l'acquisto di una macchina per il cannabutter potrebbe essere l'opzione migliore per voi. 

Queste macchine magiche sono il prodotto sia della crescente popolarità del consumo di prodotti commestibili di cannabis che delle menti del marketing che non perdono mai l'occasione di fare soldi. 

Ok, forse siamo stati un po' duri con questi prodotti, dato che le macchine cannabutter non sono buone solo per fare cannabutter, ma anche per fare lozioni, oli, alcool di grano e altri prodotti. Con loro si può fare qualsiasi tipo di olio alle erbe che si desidera produrre.

Cannabutter Maker Machines

Se non volete rischiare di rovinare i vostri bud, o consumate spesso prodotti commestibili, allora forse una macchina per il cannabutter è proprio quello che fa per voi.!
 

Le macchine Cannabutter consistono fondamentalmente in una combinazione di un estrattore botanico, un frullatore, un termostato digitale e un'unità di riscaldamento. Ci vogliono due ore per fare il vostro cannabutter, anche se dobbiamo sottolineare che dovrete comunque decarbossilare.

Si può conservare il Cannabutter in frigorifero?

Una volta che hai finito di usare il tuo burro a base di canapa potresti averne ancora un po', e buttarlo via non potrà mai essere un'opzione. Quindi, se vi state chiedendo se potete conservare il vostro cannabutter in frigorifero, rallegratevi perché la risposta è sì. 

A differenza del normale burro, che si può conservare in frigorifero per lunghi periodi di tempo, il cannabutter non dovrebbe essere conservato in frigorifero per più di un mese. Affinché duri così a lungo, deve essere conservato correttamente in un contenitore ermetico. 

 

Metodo di conservazioneCannabutter's Life 
Frigorifero 1 mese
Freezer1 1/2 mesi

 

Un trucco per far sì che la vita del vostro cannabutter rimanga fresca per un periodo di tempo più lungo è aggiungere un po' di sale alla miscela mentre si raffredda. 

Che ne dite di congelare il vostro cannabutter? 

Le proprietà del burro magico non spariranno se lo si congela. Quindi la risposta è sì, si può congelare il burro verde. Congelando il vostro cannabutter prolungherete la sua vita utile di altre 2 o 3 settimane. 

 

Separate your cannabutter in molds before freezing.

Separate il vostro cannabutter in stampi prima di congelarlo.
 

Per congelare correttamente il cannabutter, si consiglia di mettere il prodotto ancora liquido in vaschette di ghiaccio in silicone e lasciarlo congelare. Una volta congelato, togliete i bastoncini di burro o i cubetti dalle vaschette e avvolgeteli strettamente in un involucro di plastica prima di rimetterli nel congelatore..

Il Risultato Finale

Il modo migliore per consumare i prodotti commestibili a base di cannabis nel modo giusto è essere ben informati. Prima ancora di iniziare il processo di cottura del cannabutter, la prima cosa che si dovrebbe sempre calcolare è il dosaggio di THC dei vostri prodotti commestibili per avere il pieno controllo del tipo di sballo che si vuole ottenere. 

Come la maggior parte delle ricette, il miglior consiglio che possiamo darvi è quello di seguire attentamente le istruzioni e di non dimenticare il processo di decarbossilazione, che se dimenticato rovinerà tutta la vostra esperienza. 

Allora, cosa state aspettando? Accendi il forno, mettiti il grembiule da cucina e metti in moto quei commestibili! Non vediamo l'ora di sapere i tuoi risultati finali! Commentaci qui sotto inviandoci delle foto o raccontaci qualcosa della tua esperienza! 

Top 5 Strains per Cucinare i Prodotti Commestibili

Gelato Auto
Gelato Auto
La più potente autofiorente che abbiamo mai creato. Testato in laboratorio, fino al 26% di THC e con un distinto sapore: gelato.
Buy seeds from 13,00 €
1 fem
13,00 €
2 fem
24,00 €
3 fem
36,00 €
5 fem
55,00 €
10 fem
99,00 €
25 fem
215,00 €
50 fem
365,00 €
100 fem
590,00 €
500 fem
1 950,00 €
1000 fem
3 400,00 €
Pack
3 fem
Aggiungi al carrello
36,00 €
Gorilla Cookies Auto
Gorilla Cookies Auto
La Cookies più collosa del mercato.
Buy seeds from 13,00 €
1 fem
13,00 €
2 fem
24,00 €
3 fem
36,00 €
5 fem
55,00 €
10 fem
99,00 €
25 fem
215,00 €
50 fem
365,00 €
100 fem
590,00 €
500 fem
1 950,00 €
1000 fem
3 400,00 €
Pack
3 fem
Aggiungi al carrello
36,00 €
Gorilla Glue Auto
Gorilla Glue Auto
Una varietà platinata con più di un milione di semi venduti in tutto il mondo!
Buy seeds from 13,00 €
1 fem
13,00 €
2 fem
24,00 €
3 fem
36,00 €
5 fem
55,00 €
10 fem
99,00 €
25 fem
215,00 €
50 fem
365,00 €
100 fem
590,00 €
500 fem
1 950,00 €
1000 fem
3 400,00 €
Pack
3 fem
Aggiungi al carrello
36,00 €
Orange Sherbet Auto
Orange Sherbet Auto
Un Mostro di terpeni, Aromatizzato all'Arancia
Buy seeds from 13,00 €
1 fem
13,00 €
2 fem
24,00 €
3 fem
36,00 €
5 fem
55,00 €
10 fem
99,00 €
25 fem
215,00 €
50 fem
365,00 €
100 fem
590,00 €
500 fem
1 950,00 €
1000 fem
3 400,00 €
Pack
3 fem
Aggiungi al carrello
36,00 €
Strawberry Pie Auto
1 fem
13,00 €
2 fem
24,00 €
3 fem
36,00 €
5 fem
55,00 €
10 fem
99,00 €
25 fem
215,00 €
50 fem
365,00 €
100 fem
590,00 €
500 fem
1 950,00 €
1000 fem
3 400,00 €
Pack
3 fem
Aggiungi al carrello
36,00 €
26 November 2020
Comments