FastBuds seedbank #1 with 9695 diaries and a rating of Growdiaries 8.8/10 on GrowDiaries
Growdiaries 8.8/10 with 10011 diaries on GrowDiaries

Come fare il tuo bong fatto in casa

Come se fumare con un bong non fosse già fantastico, immaginate di fumare dal vostro bong fatto in casa.
24 July 2022
9 min read
Come fare il tuo bong fatto in casa

Contenuti:
  • 1. Capire le basi: parti di un bong
  • 2. Il bottle bong
  • 2. a. Costruire il tronco e la ciotola
  • 3. Il gravity bong o "secchio"
  • 3. a. Costruire un gravity bong
  • 4. Il tic tac bong
  • 4. a. Costruire un tic tac bong
  • 5. L'ibong, o apple bong
  • 5. a. Costruire un apple bong
  • 6. Barattolo bong
  • 6. a. Costruire un bong da un barattolo
  • 7. Confrontare i bong fatti in casa
  • 8. Bong e spinelli: pro e contro
  • 9. Conclusione e raccomandazioni

Hai dimenticato il tuo bong a casa di un amico? Forse non ne hai mai comprato uno, o forse ti senti solo un po' astuto. In ogni caso, non preoccuparti, ti aiuteremo a costruire il tuo bong fatto in casa, è un'esperienza che ogni vero fattone dovrebbe fare almeno una volta nella vita.

1. Capire le basi: Parti di un bong

In questo articolo, troverai diverse opzioni per realizzare il tuo bong fatto in casa, dalle più semplici alle vere opere d'arte. Ma passiamo prima alle nozioni di base, iniziando dalle parti di un bong:

 

Parti essenziali di un bong

Per poter realizzare il proprio bong è necessario imparare le sue parti fondamentali.

Tubo

Di solito è il collo del bong in cui il fumo sale fino ai polmoni e poi il paese delle meraviglie.

Base

La base è fondamentalmente dove va l'acqua.

Carb or Carburatore

È il piccolo foro sul lato o sul retro del bong che aiuta a controllare il flusso d'aria con il dito indice.

Bowl

La coppa è il luogo dove si imballa l'erba.

Downstem

Il tronco inferiore è il tubo più sottile che è collegato alla ciotola, permettendo al fumo di viaggiare giù alla base nell'acqua e su attraverso il tubo.

2. Il Bottle Bong

Il bottle bong è un bong fatto in casa piuttosto semplice, e va bene anche per il riciclaggio. Per realizzarlo basta prendere qualsiasi tipo di bottiglia di plastica e qualche altra cosa, non preoccuparti se non hai il tappo della bottiglia, perché non lo userai comunque. Tieni presente che più grande è la bottiglia, più grande è il bong.

Prendi la bottiglia di plastica che hai scelto e riempi ¼ con acqua. Ora, con un paio di forbici o qualsiasi oggetto appuntito come una penna o un cacciavite, fare un piccolo foro appena sotto il collo della bottiglia per fare il carburatore del bong.

 

Come realizzare un bong in bottiglia fatto in casa

Come fare un bottle bong fatto in casa.
 

Poi, aggiungi un secondo foro leggermente sopra la linea di galleggiamento del bong della bottiglia. Qui è dove verrà posizionato il tronco inferiore. Assicurati che il buco non sia troppo grande per far sì che il gambo danzi o addirittura che cada all'interno.

Costruire il tronco e la ciotola

Avrai bisogno di un oggetto a forma di tubo, come un vecchio pennarello o una penna, e di un foglio di alluminio. Più largo è il diametro del pennarello, più spazio avrai per posizionare i tuoi bud sulla coppa. 

Per prima cosa, sbarazzati delle parti interne del pennarello/penna, mantenendo solo il tubo cavo. Prendi il foglio di alluminio, copri uno dei bordi e premi delicatamente al centro per creare una forma simile a quella della ciotola. È importante che il foglio non si rompa perché non vogliamo che la plastica sottostante si bruci mentre fuma, dato che è altamente tossica. 

Tutto ciò di cui avrai bisogno prima di poter accendere il tuo nuovo bong da bottiglia fatto in casa è di riunire i pezzi. Prendi il tuo gambo inferiore e infila il bordo aperto nella bottiglia attraverso il foro inferiore che hai fatto in precedenza, pescandolo fino all'acqua. Ora prepara la tua bottiglia e accendetela!

3. Il Gravity Bong o "Secchio"

Il Gravity Bong è un metodo simpatico e dall'aspetto scientifico per fare un bong fatto in casa e richiede anche solo poche semplici cose che si possono trovare a casa:

  • una bottiglia di plastica; 
  • un ago o uno stuzzicadenti;
  • un po' di foglio di alluminio;
  • qualsiasi tipo di contenitore, purché sia più grande della bottiglia.

Costruire un Gravity Bong

Per cominciare, prendi la bottiglia, getta il tappo e copri il bocchino con la carta stagnola per fare la ciotola del bong. Ora, con l'ago o un bastoncino sottile, fai dei piccoli fori nella ciotola, in modo che il fumo possa attraversare e penetrare nella bottiglia.

 

Cos'è il bong a gravità e come costruirlo

Cos'è il bong della gravità e come costruirlo.
 

Poi, prendi il contenitore più grande, riempilo d'acqua e affonda la tua mezza bottiglia con la stagnola all'interno, con la ciotola di alluminio che guarda verso l'alto, naturalmente. Imballa la ciotola e accendila mentre sollevi lentamente la bottiglia, facendo attenzione a non estrarla completamente mentre raccoglie il fumo all'interno. 

Mantenendo la bottiglia allo stesso livello, togli con attenzione il foglio di alluminio e assorbi il fumo raccolto all'interno mentre spingi la bottiglia verso il basso. Se non si può fumare tutto in un colpo solo, basta coprire il boccaglio con la mano fino a quando non si è pronti a prenderne un altro. 

Suggerimento extra: se volete rendere il vostro bong a gravità fatto in casa più professionale, prendete il tappo della bottiglia e fate un buco al centro. Poi, coprirlo con un foglio di carta stagnola e premendo delicatamente al centro fare la forma della ciotola attraverso il foro del tappo. Aggiungete i piccoli fori con un ago e poi rimettete il tappo sulla bottiglia.

Ora quando si accendono i bud, invece di togliere la pellicola si può svitare il cappuccio.

4. Il Tic Tac Bong

Così sei a casa alle 3 del mattino, hai finito le cartine arrotolate, cerchi su Google tutte le alternative di dispositivi per fumare che puoi fare a casa, ma sei così sfortunato che non hai nemmeno le bottiglie di plastica a casa. Non c'è bisogno di farsi prendere dal panico, a quanto pare un piccolo contenitore di Tic Tac può essere il tuo migliore alleato. Oppure puoi anche andare in grande e usare una scatola vuota di Pringles.

Costruire un Tic Tac Bong

È facile: prendete la scatola Tic Tac vuota e con un paio di forbici praticate un piccolo foro vicino al fondo, dove infilerai il tronco inferiore. Se non sai come costruire un piumino, puoi seguire le stesse istruzioni del metodo Bottle Bong.

 

Tic Tac Bong fai da te per la cannabis

DIY Tic Tac Bong per fumare Cannabis.
 

Ora, fare un altro piccolo foro più vicino al bordo superiore della scatola, che funzionerà come carburatore. 

Infine, riempi il piccolo bong con acqua, dovrebbe essere sufficiente a coprire il bordo del gambo, e utilizzando il foro già esistente nella scatola Tic Tac come tubo, inspira mentre accendete.

5.  L'iBong, o Apple Bong

Chi l'avrebbe mai detto che si potevano avere dei bong alla Apple. Scherzavo. Il bong alla frutta fatto in casa (anche se è più una pipa) è un vero classico. E la parte migliore è che questo metodo è economico e facile da fare: richiede solo una mela e una matita, e in più aggiunge un buon sapore.

Costruire un Apple Bong

Il primo passo è ottenere una mela matura e rimuovere il gambo. Infila la matita, o qualsiasi oggetto appuntito, attraverso la parte superiore fino a raggiungere il centro della mela per creare il gambo e la ciotola.

 

Come realizzare un bong di mele

Come fare un Apple Bong.
 

Ora con la stessa matita fai un foro attraverso il lato della mela, fino a raggiungere il centro, mirando a far incontrare entrambi i fori nel mezzo. Questo sarà il tuo carburatore. Infine, fate un foro sul lato anteriore della mela, incontrando anche gli altri due fori al centro, questo fungerà da tubo.  

Suggerimenti extra: Le pipe di mela sono fantastiche, sì, ma non rimanere incastrato solo con le mele! Potete usare molti tipi di frutta e verdura come bong, come banane, zucche, ananas, cetrioli e anche combinarne più di uno insieme, siate creativi!

Voilá, il tuo bong nella mela è pronto a partire, accendilo!

6. Barattolo Bong

Sappiamo che i barattoli sono l'oggetto preferito per l'artigianato fai da te del decennio, quindi naturalmente abbiamo dovuto includerli in questa lista. Questo è un buon metodo per coloro che si sentono ispirati e vogliono mettere dedizione nei loro bong fatti in casa.

Costruire un Bong da un barattolo

La prima cosa da fare è prendere qualsiasi barattolo si trovi a casa e praticare tre fori nel coperchio, due di uguali dimensioni e uno più piccolo per il carburatore. 

Poi, prendi tutti i tubi che trovi a casa, o i vecchi marcatori come abbiamo fatto nel metodo della bottiglia di plastica, e infilali nel barattolo attraverso i fori più grandi. Tieni a mente che uno dei tubi dovrebbe essere abbastanza lungo da essere coperto dall'acqua per poter funzionare come il downstem.

 

Costruire un bong in un barattolo di vetro

Costruire un Bong da un barattolo
 

Se ti senti ispirato, allora acquista un paio di tubi trasparenti per trasformare il tuo bong fatto in casa in un bong dall'aspetto professionale. Assicurati che i fori e i tubi assomiglino nelle dimensioni.

Punti extra: per evitare che l'aria fuoriesca di nascosto attraverso i fori del coperchio si possono aggiungere anche dei gommini di gomma intorno ai tubi per sigillare l'aria in modo corretto. 

Infine, dovrai costruire una ciotola sul bordo del tubo più lungo. Puoi farlo nel modo più semplice, coprendola con un foglio di alluminio, oppure puoi attaccarti un tappo di metallo - che potresti ricavare da bottiglie di olio d'oliva, bottiglie alcoliche o qualsiasi altra cosa che ti possa essere utile - e poi aggiungere dei piccoli fori all'interno per far passare il fumo.

7. CONFRONTARE I BONG FATTI IN CASA

Ora che hai imparato le 5 diverse opzioni per fare un bong fatto in casa, è il momento di scegliere quale ti piacerebbe costruire. Abbiamo costruito questa tabella di confronto per aiutarti in questa decisione che ti cambierà la vita.

 

Bong a bottiglia d'acqua    Gravity BongTicTac Box BongBong o pipa di melaBong in barattolo di vetro

Facile da fare, ci vogliono pochi minuti;

Divertente e pazzo bong della scienza;   Salva la giornata, Spontaneo;   Costruire un bong fatto in casa con roba di casa;   Bong fatto in casa di lunga durata;

Fatto con materiali che avete in casa;

Facilmente realizzabile in pochi minuti;   Economico da fare e portatile;   Facile;   Artigianale;

Economico e buono per il crafting spontaneo.

Economico, spontaneo.   Facile, richiede solo pochi minuti;   Gustoso ed ecologico;    Richiede un po' più di dedizione.

 

Tuttavia, perché non dovresti provare a costruirli tutti? Oggi potrebbe essere il bong alla mela, domani il bong a scatola di TicTac e così via fino a quando non potrai decidere quale sia il tuo preferito. Inoltre, potresti anche creare il tuo capolavoro personalizzato di un bong e sorprendere tutti gli altri con le tue creazioni, pensa fuori dagli schemi!

8. BONG E SPINELLI: PRO E CONTRO

Ora che sai come realizzare il tuo bong a casa, facciamo un confronto con gli spinelli, che sono probabilmente il modo più comune e popolare di consumare cannabis.

I VANTAGGI DEGLI SPINTI

Anche se rollare gli spinelli potrebbe non essere il modo più comodo per consumare cannabis, la maggior parte dei consumatori apprezza l'intero processo di macinazione, rollaggio e accensione dello spinello, soprattutto perché non servono attrezzature sofisticate: tutto ciò che serve sono cartine, punte di filtro e un accendino. Le canne sono anche un ottimo modo per legare con gli amici (o con perfetti sconosciuti), sia che tu sia in spiaggia, nella foresta o a casa di un amico, puoi goderti una canna con più amici senza dover riempire la boccia ogni due tiri (come faresti con un bong). Inoltre, puoi migliorare il tuo spinello in molti modi, cioè puoi aggiungere kif, hashish e concentrati per rendere il tuo spinello ancora più forte!

I SVANTAGGI DEGLI SPINELLI

Nonostante tutti i vantaggi degli spinelli, ci sono un paio di svantaggi. L'inconveniente principale è che non tutti si divertono o sanno come rollare uno spinello. Rollare uno spinello può sembrare facile, ma ci vuole un certo tempo per macinare l'erba, fare la punta del filtro e rollare effettivamente lo spinello. Un grande svantaggio degli spinelli è che le punte del filtro non filtrano o purificano il fumo, quindi il fumo può risultare aspro e far tossire molto.

I VANTAGGI DEI BONG

I vantaggi dell'uso dei bong sono molti, primo fra tutti il fatto che la loro struttura consente di inalare più fumo a ogni tiro, per cui è possibile sballarsi con un solo tiro. Inoltre, i tiri con il bong sono più salutari, poiché l'acqua aiuta a filtrare le impurità e rende il fumo più fresco e morbido. Inoltre, i bong sono disponibili in tutte le dimensioni, forme e modalità, quindi troverai sicuramente il bong che fa per te.

I SVANTAGGI DEI BONG

Ma i pro hanno anche i contro....Uno dei maggiori contro dei bong è la loro dimensione, che non li rende l'opzione migliore per fumare in movimento. È vero che si possono trovare dei mini bong, ma sono fragili e non sono così comodi come portare con sé delle cartine da rollare e un accendino. Un altro aspetto negativo è che i bong potrebbero risultare un po' troppo duri e a volte non si vuole sballare più di tanto. Quindi, se sei alla ricerca di uno sballo più tranquillo, gli spinelli potrebbero essere più adatti.

 

Quindi cosa è meglio, spinelli o bong? In breve, dipende. Se si vuole fumare velocemente, gli spinelli sono perfetti, ma se si vuole fare una sessione di fumo di lunga durata con gli amici, i bong possono essere la scelta giusta.

9. Conclusione e raccomandazioni

Non c'è bisogno di essere un ingegnere per costruire il proprio bong fatto in casa, e la parte più divertente è che si può usare praticamente tutto quello che la mente può pensare per farlo! La cosa principale di cui avrete bisogno è un po' di creatività e di pazienza.

Speriamo che queste idee abbiano aiutato a stimolare la tua immaginazione e le tue capacità di gioco! Ricordati di fare attenzione a non fumare la plastica mentre provate il tuo dispositivo per fumare e dovresti essere pronti a partire. Divertiti e non dimenticare di inviarci le foto dei tuoi capolavori!

24 July 2022