Win Cannabis Cup Trip
Che cos'è la Cannabis Autofiorente?

Che cos'è la Cannabis Autofiorente?

Sarebbe Kreated: 07.12.2017

Fast Buds è una rinomata compagnia di semi di Cannabis Autofiorenti . Che cosa significa? Significa che i nostri semi producono piante vigorose,che maturano in fretta, e più importante di tutto, che sono facili da coltivare.

 

Fantastico, ma che cosa significa “autofiorente”?

Puoi pensare ai semi di Cannabis Autofiorenti come ad una macchina con pilota automatico.

Ecco come funzionano: la pianta della cannabis ha due maggiori fasi di crescita, la fase vegetativa, e la fase di fioritura.

La fase vegetativa e`dove la pianta diventa grande e solida, forte abbastanza per supportare quelle enormi, e resinose cime che speri di vedere.

La fase di fioritura, tuttavia, è dove la pianta smette di crescere e trasla tutta la sua energia nella produzione delle cime, Ricche in THC e CBD. 

Cannabis in vegetation versus flowering

Chi coltiva semi di Cannabis Femminizzati (indoor) può scegliere quando effettuare il cambio tra la fase vegetativa e quella di fioritura, rendendo però la pianta soggetta a possibili stress e altri errori relativi alla troppa esposizione. 

I semi Autofiorenti rendono questi problemi una cosa del passato. Le piante fioriscono automaticamente, quando sono pronte, e non ad un momento da stabilirsi.  Il coltivatore non si deve preoccupare di cambaire luci e spettri o di spostare le piante. Autofiorenti significa non preoccuparsi di uccidere la pianta per un cambio troppo repentino di luci, e soprattutto non avere da aspettare così a lungo per raccogliere.  

 

Perchè dovrei coltivare Cannabis Autofiorente?

Non solo semplifica il processo di crescita e di illuminazione, ma gi autofiorenti crescono rapidamente, e sono perfetti sia che tu stia crescendo in un magazzino che in un growbox. 

Quando una pianta di marijuana fiorisce automaticamente, non ti devi mai preoccupare che riceva un'eguale esposizione alla luce e al buio. ha un naturale countdown che inizia la produzione delle infiorescenze. Ci sarà solo bisogno di darle la massima esposizione alla luce solare (se outdoor), o almeno 18 ore di luce indoor al giorno per l'intera durata della coltivazione. 

Difference between growing autoflowers indoors and outdoors described

Alcuni ceppi autofiorenti, come Fast Bud's LSD-25, oltretutto possono crescere da seme al raccolto in sole 8-9 settimane. Guarda la pianta qui sotto, e immagina di raccogliere una volta ogni 2-3 mesi! Altri strains, come la nostra Fastberry, producono fitte e dense cime in un piccolo spazio, rendendole perfette per i coltivatori che cercano discrezione o hanno poco spazio. Puoi anche tenre nello stesso grow-box le piante in fase vegetativa e di fioritura perchè entrambe necessitano di tanta luce. Questa soluzione è perfetta per chi per esempio non si può permettere due grow-box. 

 

 "Quando una pianta di marijuana fiorisce automaticamente, non ti devi mai preoccupare che riceva un'eguale esposizione alla luce e al buio."

 

Se cresci Outdoor, le varietà autofiorenti ti permettono di raccogliere due o più volte all'anno. Quando tenute all'esterno, le piante fotoperiodiche fioriscono una volta alla'anno con il cambiare della luce rispetto alla stagione.  Un coltivatore dovrà dunque piantare ad Aprile per poter raccogliere ad Ottobre. Le piante autofiorenti, invece, fioriscono in base al loro orologio genetico.  Questo permette che siano raccolte una volta a metà estate e l'altra verso fine autunno. Nei climi caldi invece si può arrivare addirittura a 3-4 raccolti l'anno e se amministrati bene ance raccolti perpetui. 

 

"La Cannabis Autofiorente ti permette di aumentare il numero dei raccolti annuali, sia che tu cresca indoor o outdoor."

 

Sono una novita?

Autoflowering cannabis has been around for millions of years, but it’s only in the past decade that top-tier breeders have managed to harness this superpower for use in medical and recreational cannabis.

Like all cannabis grown today, these plants are the product of years of research and experimentation. Their exact origin is unclear, but the first autoflowering cannabis plants appeared on the scene in the mid-1990s. Hybrids of Mexican Sativa and industrial hemp, these were likely secreted away from a university lab in North America.

The industrial genetics of early autoflowerers limited their cannabinoid content. Growers largely ignored them until a man by the name of Joint Doctor crossed these early autoflowering plants with top-of-the-line genetics. The result was the Lowryder, the first commercially-available autoflowering plant. It wasn't perfect- its THC content was middling, and yields were small- but it was perfect for those looking to grow discreetly for personal use.

How we breed autoflowers

Over the years, breeders have used the humble Lowryder and industrial hemp to create autoflowering varieties of the world's best strains. It wasn’t easy. These plants are living organisms honed by evolution to live in the wild. Taming the wild genes to make great cannabis required time, effort, and just a bit of luck. At Fast Buds, we're proud of our selectively-bred plants that provide top-tier taste, aroma, yields, and effects.

 

"Autoflowering cannabis has existed for millions of years, but its only in the last decade that breeders have tamed its genetics for use for medical or recreational purposes."

 

How do I get started with autoflowers?

First, select your strain from our ever-growing catalog. If that seems a bit overwhelming, head on over to “choosing the right strain” (coming soon!). After selecting and placing your order, be sure to check out our Germination Guide. Plant your germinated seed, water, and feed your plant and you’ll be reaping those buds before you know it.

Autoflowering cannabis makes growing easier, and with modern genetics, there's no need to sacrifice yield, potency, or desired cannabinoid content. There are even high-CBD varieties of autoflowering cannabis, like our own CBD Crack. Whether this is your first grow, or you've been tending plants for decades, autoflowering seeds are a natural choice.