Radici Della Cannabis: Tutto Ciò Da Sapere

Le radici sono la parte più importante, senza di esse le piante non possono assorbire acqua e sostanze nutritive
27 June 2020
5 min read
Radici Della Cannabis: Tutto Ciò Da Sapere

Contenuti:
  • 1. Cosa sono le radici?
  • 2. La crescita delle radici
  • 3. La struttura delle radici
  • 4. Le funzioni delle radici
  • 5. Radici della cannabis durante la fioritura
  • 6. Lavaggio delle radici
  • 7. Principali problemi con le radici: eccesso e mancanza d'acqua
  • 8. In conclusione

La radice è la prima cosa che vedi quando germogli i semi di cannabis. Sono ciò che la pianta usa per assorbire acqua e sostanze nutritive per poter crescere ed è sicuramente la parte più importante della tua pianta.

1. Cosa sono le radici?

Le radici sono la parte più importante della pianta e sono la prima parte di essa a venire a contatto con il terreno dopo la germinazione.

La maggior parte delle piante ha tre tipi di radici: il fittone, le radici fibrose e le radici avventizie. Le radici fibrose sono le radici che crescono nel mezzo, le radici avventizie sono quelle che possono crescere dallo stelo verso il mezzo.

 

Radici di cannabis: radice di fittone, radici fibrose e radici avventizie.

La cannabis ha tutti e tre i tipi di radici, il fittone appare quando germina, radici fibrose quando si sta già sviluppando e radici avventizie durante la clonazione.

2. La crescita delle radici

La crescita delle radici avviene principalmente durante la fase vegetativa. Durante la fase vegetativa di una pianta, le radici cresceranno il più possibile e svilupperanno molte radici secondarie e capillari in modo che durante la fase di fioritura possano concentrarsi sull'assorbimento dei nutrienti e sulla produzione di grandi cime.

Quando le radici crescono, è importante prestare particolare attenzione durante l'irrigazione. Le radici sono sempre alla ricerca di acqua nel substrato e se questo è troppo bagnato le radici non cresceranno in quanto non hanno bisogno di cercare acqua.

È fondamentale mantenere felici le radici, l'eccesso o la mancanza di acqua si tradurrà in rese inferiori.

Questo è il motivo per cui dobbiamo fornire la giusta quantità di acqua alla nostra pianta, questo garantirà una crescita vigorosa.

Suggerimento: l'eccesso di acqua è uno degli errori più comuni commessi durante la coltivazione di piante autofiorenti, se annaffi troppo le radici non avranno la necessità di cercare l'acqua e non cresceranno. Ciò può influire sul rendimento finale.

3. La struttura delle radici

Le radici crescono in un modo che ricorda una struttura a piramidi. La radice principale cresce nel terreno mentre le radici secondarie crescono orizzontalmente. Queste radici secondarie crescono radici più piccole (chiamate capillari), le radici sono responsabili dell'assorbimento e del trasporto di acqua e sostanze nutritive per l'intera pianta.

 

La struttura delle radici di cannabis: sviluppo dei capillari

Il modo in cui le radici crescono può essere influenzato dal tipo di mezzo in cui stai crescendo. Se usi un mezzo compatto, le radici avranno difficoltà a crescere. Ciò rallenterà le radici e comporterà una crescita lenta delle piante.

Questo è comune tra i nuovi coltivatori, consigliamo di coltivare in un mix di fibra di cocco, perlite e / o terreno per i migliori risultati.

4. Le funzioni delle radici

Le radici sono responsabili di molte funzioni essenziali. Una delle principali funzioni delle radici è mantenere la pianta ben ancorata al terreno, se i sistemi radicali non sono ben sviluppati, la pianta avrà bisogno di supporto (come un bastoncino di bambù) per evitare che cada, specialmente durante la fioritura.

Un'altra funzione molto importante è l'assorbimento di nutrienti e acqua. Se la pianta non ha sviluppato bene le radici, la crescita della pianta e la produzione di cime possono essere gravemente compromesse.

5. Radici della cannabis durante la fioritura

Una volta iniziata la fase di fioritura, le radici non cresceranno come nella fase vegetativa. Dopo 2 settimane nella fase di fioritura, le radici ridurranno drasticamente il tasso di crescita e si concentreranno sull'assorbimento di più nutrienti possibile per garantire una buona produzione d'infiorescenze.

 

Radici di cannabis durante la fioritura.

In questa fase è fondamentale mantenere le radici in salute, l'eccesso o la mancanza di acqua si tradurrà in rese inferiori.

6. Lavaggio delle radici

Il lavaggio è un processo vitale per poter raccogliere cime della migliore qualità. Il lavaggio di solito viene eseguito nelle ultime 2 settimane di fioritura e consiste nell'irrigare le piante solamente con acqua (se vuoi regolata di PH) per rimuovere tutti i nutrienti rimasti nel terreno, pulendo il terreno da tutti gli elementi che rendono i fiori aspri.

 

Risciacquare le piante di cannabis nelle ultime 2 settimane di fioritura è molto importante in quanto aiuta a rimuovere tutti i nutrienti rimasti nel terreno.

La cosa più importante è che le foglie ingialliscono alla fine della fase di fioritura, questo significa che il terreno è privo di sostanze nutritive e hai eseguito il flush correttamente, otterrai così piante con un odore migliore e un sapore gustoso e morbido.

7. Principali problemi con le radici: eccesso e mancanza d'acqua

L'eccesso di acqua (noto come sovraccarico) si verifica quando vi è un'elevata quantità di acqua (nel mezzo) per un lungo periodo di tempo.

Durante questo periodo la radice non riesce a ottenere ossigeno e inizia a diventare marrone. Quando ciò accade, le radici non sono in grado di assorbire i nutrienti e la pianta affogherà fino alla morte.

Se lasciata così per alcuni giorni, la pianta inizierà a cadere e le foglie inizieranno a ingiallire. In questa fase la pianta sicuramente morirà e non c'è nulla che si possa fare per salvarla perché le radici sono già troppo cattive per essere salvate.

Proprio come nell'eccesso di acqua, la mancanza di acqua (sott'acqua) alla fine asciugherà tutte le radici e la pianta non sarà in grado di assorbire più acqua. Anche se la pianta può essere reidratata, le radici saranno già compromesse e molto probabilmente non saranno in grado di recuperare.

Anche se riesci a recuperare la pianta, le radici che sono morte sono state essenziali per la pianta e la crescita e i raccolti ne risentiranno seriamente.

8. In conclusione

Avendo tutte queste informazioni sulle radici, adesso si saprà certamente che dobbiamo essere estremamente cauti con le radici delle nostre piante. Sono ciò che fornisce i nutrienti e l'acqua per la sopravvivenza della nostra pianta, qualsiasi tipo di maltrattamento potrebbe avere gravi conseguenze.

Se sei nuovo nella coltivazione della cannabis, è meglio iniziare a coltivare varietà più resistenti e in grado di tollerare bene i nutrienti. Consigliamo la nostri nuova Gorilla Cookies Auto.

Gorilla Cookies Auto
Gorilla Cookies Auto
Geni
Sativa 45%/Indica 55%
Genetica
Gorilla Cookies Auto
Raccolto
10 weeks
Produzione
500 – 600 gr/m2
Altezza
90 – 100 cm
THC
Fino a 27%
CBD
< 1%
Autofiorente
Si
Buy seeds from 13,00 €
1 fem
9,10 €
2 fem
16,80 €
3 fem
25,20 €
5 fem
38,50 €
10 fem
69,30 €
25 fem
150,50 €
50 fem
255,50 €
100 fem
413,00 €
500 fem
1 365,00 €
1000 fem
2 380,00 €
Pack
3 fem
Aggiungi al carrello
25,20 €

Tollera molto bene una grande quantità di nutrienti soprattutto dalla settimana 3 ed è una buona opzione se sei un principiante e stai riscontrando problemi con l'eccessivo assorbimento.

27 June 2020
Comments