Parassiti più Comuni nella Cannabis: Mosche Bianche

Le mosche bianche si nascondono sul lato inferiore delle foglie, succhiando nutrienti e lasciando dietro puntini bianchi
19 June 2020
3 min read
Parassiti più Comuni nella Cannabis: Mosche Bianche

Contenuti:
  • 1. Cosa sono le mosche bianche?
  • 2. Che aspetto hanno le mosche bianche?
  • 3. Dove si trovano?
  • 4. Cosa fanno le mosche bianche?
  • 5. Sintomi delle mosche bianche
  • 6. Come prevenirle?
  • 7. Come affrontarle?
  • 8. In conclusione

Le mosche bianche colpiscono tutte le piante, compresa la cannabis. Si nascondono sul lato inferiore delle foglie, dove si riproducono e succhiano i nutrienti della tua pianta.

1. Cosa Sono Le Mosche Bianche?

Le mosche bianche sono piccole falene bianche che si nascondono sul lato inferiore delle foglie, si nutrono dei nutrienti contenuti nella pianta e attaccanno le loro uova sulla pianta, rendendo difficile rimuoverle senza danneggiarle.

Questi insetti possono riprodursi molto velocemente, essendo in grado di deporre fino a 300 uova, che si schiuderanno in circa 24 ore.

Nota: anche se si chiamano mosche, non sono affatto mosche. Le mosche bianche sono correlate a quegli afidi che succhiano la linfa.

2. Che Aspetto Hanno le Mosche Bianche?

Questi insetti sembrano una piccola falena bianca, possono crescere fino a 2 mm di lunghezza, avere ali, antenne e possono essere facilmente individuati volando intorno alla tua pianta se la scuoti un po '.

 

Questi insetti sembrano piccole falene bianche, possono crescere fino a 2 mm di lunghezza, con ali e antenne

Di solito hanno zampe dall'aspetto soffice e, a seconda di dove vivi, possono avere gli occhi rossi e una testa giallastra.

3. Dove si Trovano?

Possono essere trovate su qualsiasi parte della pianta, anche se di solito si nascondono sul lato inferiore delle foglie, dove depongono le loro uova.

Può essere abbastanza facile individuarle, perché voleranno via se scuoti la pianta.

Quindi, se scuoti la pianta e guardi da vicino, sarai in grado di scovarle, nonostante le piccole dimensioni.

{Post: 1078}

4. Cosa Fanno Le Mosche Bianche?

Le mosche bianche si cibano dei nutrienti contenuti nella tua pianta, proprio come i ragnetti rossi, mordono le foglie e ne assorbono il contenuto.

Possono deporre fino a 300 uova, che possono schiudersi in un giorno e maturare completamente in circa quattro settimane, rendendolo un parassita che si diffonde rapidamente.

 

Quando una popolazione di mosca bianca sta aumentando, inizierai a vedere piccole uova bianche incollate sul lato inferiore delle foglie del ventilatore.

Le uova si schiuderanno e le mosche bianche appena nate inizieranno a nutrirsi della tua pianta, questo è super pericoloso perché le mosche bianche possono trasportare malattie che possono gravemente influenzare la tua pianta.

5. Sintomi delle Mosche Bianche

Puoi trovare segni di mosche bianche dall'inizio, anche se le macchie gialle che lasciano quando si nutrono della tua pianta possono essere confuse per altre cose, c'è un modo per essere sicuri che le mosche bianche stiano attaccando le tue piante.

Per individuarli, devi scuotere la tua pianta, questo li farà volare via e li vedrai chiaramente.

{Post: 978}

Un altro modo è controllare la parte inferiore delle foglie del ventilatore per le uova, dovresti essere in grado di vedere piccole uova bianche incollate sotto le tue foglie.

Segni che un'infestazione di mosche bianche sta diventando grave è l'ingiallimento e l'essiccazione delle foglie.

In questa fase, le foglie inizieranno a morire e cadere, e inizierai a vedere una crescita ridotta e uno sviluppo generale.

6. Come Prevenirle?

Non c'è molto che puoi fare per prevenire le mosche bianche, è fondamentale avere un buon flusso d'aria perché questo non li farà sentire al sicuro e cercherà un altro posto dove deporre le loro uova.

Oltre a ciò, dovresti controllare accuratamente le tue piante ogni giorno.

 

 Molto probabilmente troverai mosche bianche sul lato inferiore delle foglie della tua pianta.

Puoi anche posizionare trappole appiccicose gialle in tutto il tuo spazio di crescita, anche se questo non le eviterà esattamente ma vedrai quando iniziano a comparire.

7. Come Affrontarle?

Se ti capita di avere mosche bianche dovresti spruzzare la tua pianta con insetticidi organici e passare a insetticidi più aggressivi solo se non funzionano.

Puoi affrontarli con olio di Neem o saponi insetticidi.

Ricorda che tutto ciò che spruzzi sulla tua pianta può influire sulla sua crescita, specialmente nella fase di fioritura, dove può influenzare l'odore, il sapore e l'effetto che avranno i tuoi fiori.

8. In Conclusione

Le mosche bianche non sono letali per il raccolto a meno che non lasci andare il problema a lungo.

Anche se si riproducono abbastanza velocemente, ci vorranno molte mosche bianche per uccidere una pianta.

La tua pianta lentamente avrà carenze nutritive, le foglie diventeranno gialle e cadranno prima che inizi letteralmente a morire, quindi hai un bel po' di tempo per gestirle.

Come sempre, ricorda che il modo migliore per evitare di avere problemi è coltivare in un buon ambiente e controllare per eventuali piaghe giornalmente .

19 June 2020
Comments