Coltivare Cannabis In Un Sistema Aeroponico

L'aeroponica è una variante della idroponica in cui le radici stanno a mezz'aria e l'acqua viene spruzzata direttamente
13 July 2020
5 min read
Coltivare Cannabis In Un Sistema Aeroponico

Contenuti:
  • 1. Che cos'è l'aeroponica?
  • 2. Come funziona l'aeroponica?
  • 3. Vantaggi della coltura aeroponica
  • 4. Svantaggi della coltura aeroponica
  • 5. In conclusione

L'aeroponica può essere considerata una variazione della crescita idroponica. Viene utilizzato principalmente dove non è possibile crescere sulla terra, a causa di problemi ambientali o come alternativa nella coltivazione indoor. Questo metodo può essere utilizzato con la cannabis ma è principalmente usato con altri tipi di piante, come pomodori, lattuga e altre verdure comuni.

1. Che cos'è l'aeroponica?

L'aeroponica è un metodo di coltivazione di piante in cui non viene utilizzato alcun terreno o altro mezzo, fornendo alla pianta un'elevata quantità di ossigeno e CO2, e spruzzando direttamente le radici con una soluzione di nutrienti per fornire ciò di cui hanno bisogno per crescere correttamente.

 

 Nella configurazione aeroponica invece di immergere le radici, le lasciamo sospese a mezz'aria.

Si dice che questo metodo di coltivazione sia procedente da tecniche idroponiche ed è ancora considerato una tecnica idroponica da molti coltivatori.

2. Come funziona l'aeroponica?

Per poter costruire un sistema aeroponico avrai bisogno di alcune attrezzature specifiche che includono un sistema di drenaggio, irrigatori, vasi speciali, due serbatoi e una pompa dell'acqua.

L'aeroponica consiste principalmente nel sospendere le radici nell'aria, a differenza della crescita nel suolo o in altri mezzi dove a volte c'è una mancanza di ossigeno o CO2. In questo metodo le radici sono letteralmente circondate da ossigeno e CO2, risolvendo così questo problema.

Questo sistema è simile a un sistema idroponico chiamato DWC e, come nel sistema DWC, è necessario disporre di due serbatoi: uno per la conservazione di acqua naturale e l'altro per la conservazione della soluzione nutritiva.

 

 Con il metodo aeroponico le radici sono sospese a mezz'aria e annaffiate direttamente con uno spruzzatore ogni 3-5 minuti.

Come forse saprai, anche le radici hanno bisogno di acqua per crescere, è qui che entrano gli irrigatori, il serbatoio e la pompa.

Ogni 3-5 minuti, le pompe si accendono e si mescolano l'acqua con la soluzione nutritiva e nebulizzano su tutte le radici, coprendole completamente. Questo, combinato con la giusta quantità di luce e l'ossigeno e la CO2 ampiamente disponibili garantiranno una pianta sana.

Dopo che l'acqua in eccesso è caduta sul fondo del serbatoio, la pompa la raccoglierà e la porterà nel serbatoio dei nutrienti dove verrà riciclata per il successivo ciclo di nebulizzazione o in un altro serbatoio dove potrà essere successivamente smaltito.

Questo metodo non utilizza il suolo o qualsiasi altro mezzo e controllando la quantità di acqua che ottengono le loro piante, i coltivatori usano molta meno acqua (oltre il 50% in meno) pur coprendo il fabbisogno nutrizionale della loro pianta.

3. Vantaggi della coltura aeroponica

Come detto sopra, l'aeroponica non utilizza alcun tipo di mezzo. La mancanza di terreno fa sì che il coltivatore abbia bisogno di meno spazio per ciascuna pianta. Poiché le radici non crescono troppo perché tutto ciò di cui hanno bisogno è direttamente disponibile per loro, quindi non hanno bisogno di lottare per lo spazio.

 

I vantaggi della coltura aeroponica.

Uno dei vantaggi è la possibilità di avere da due a tre raccolti in più all'anno, poiché le radici non "combattono" contro il suolo, quindi le piante crescono più velocemente ed efficientemente. Ciò significa che le piante avranno bisogno di meno spazio, acqua e sostanze nutritive, essendo in grado di produrre raccolti più grandi e più tricomi riducendo drasticamente il consumo di acqua e nutrienti.

Questo aiuta anche a combattere insetti e parassiti, poiché quasi tutti gli insetti che colpiscono la cannabis hanno bisogno del suolo e della decomposizione della materia organica in alcune parti del loro ciclo di vita. Ciò non significa che impedirà completamente i bug, ma ridurrà drasticamente il rischio di infezione delle piante.

4. Svantaggi della coltura aeroponica

Nonostante tutti i vantaggi, l'aeroponica presenta alcuni importanti svantaggi ed è uno dei modi più costosi per coltivare le piante. Ci sono molte cose che possono causare problemi e aumentare i costi quando si cresce in questo tipo di sistema.

Prima di tutto, l'aeroponica richiede attenzione 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e la persona responsabile deve avere esperienza con questo tipo di sistema, poiché non sono per principianti.

In secondo luogo, l'aeroponica richiede acqua ogni 5-15 minuti, ciò significa che lo spazio di coltivazione deve avere l'elettricità disponibile tutto il giorno. Questo fa sì che i coltivatori debbano investire in generatori di corrente come backup in caso di mancanza di corrente.

Una piccola perdita in un serbatoio o la mancanza di elettricità per alimentare gli irrigatori al momento giusto farà sì che le piante inizino a morire molto rapidamente e possano essere morte oltre il recupero in meno di un giorno.

Quindi, anche se ha molti vantaggi, di solito è usato per coltivare solo poche piante e non è raccomandato per grandi operazioni di coltivazione.

5. In conclusione

Come la coltura idroponica, la crescita in aeroponica presenta molti vantaggi e può portare a una qualità generale migliore rispetto alla crescita nel suolo.

Questa tecnica è simile all'idro e utilizza quasi tutte le stesse apparecchiature che utilizzeresti in un impianto idroelettrico. L'alto costo e la conoscenza sono necessari per rendere l'aeroponica. Ha un costo di partenza costoso e richiede un'elevata manutenzione.

Detto questo, raccomandiamo a tutti i coltivatori di provare entrambe le tecniche idroponiche e aeroponiche e di trarre le proprie conclusioni. Prova la nostra Orange Sherbet Auto e rimarrai stupito dal modo in cui si esibisce in una configurazione idroponica.

Orange Sherbet Auto
Orange Sherbet Auto
Geni
Sativa 70%/Indica 30%
Genetica
Orange Sherbet Auto
Raccolto
9 – 10 weeks
Produzione
500 – 650 gr/m2
Altezza
110 – 150 cm
THC
Fino a 24%
CBD
< 1%
Autofiorente
Si
Buy seeds from 13,00 €
1 fem
13,00 €
2 fem
24,00 €
3 fem
36,00 €
5 fem
55,00 €
10 fem
99,00 €
25 fem
215,00 €
50 fem
365,00 €
100 fem
590,00 €
500 fem
1 950,00 €
1000 fem
3 400,00 €
Pack
3 fem
Aggiungi al carrello
36,00 €

Anche se può essere difficile mantenere con successo una crescita aeroponica, con il tempo diventerai più esperto e i risultati potrebbero sorprenderti.

13 July 2020
Comments